Albania: Kalush Orchestra e Gala Dragot ospiti al FiK61

Inizia a delinearsi meglio il programma del Festivali i Këngës 61, la selezione albanese per Eurovision 2023. Ospiti dello show saranno anche Kalush Orchestra e Gala Dragot.

Il tradizionale festival albanese si svolge dal 19 al 22 dicembre prossimo, con una formula che sembra ricalcare quella di Sanremo.

Le canzoni rimarranno inedite fino alla prima serata, non è chiaro se ci saranno eliminazioni e le esibizioni verranno accompagnate dall’orchestra.

Non sappiamo ancora quando gli ospiti si esibiranno, ma verosimilmente sarà nella serata finale del 22 dicembre.

I Kalush Orchestra intervengono in qualità di ultimi vincitori di Eurovision, ma sicuramente anche per tenere alta l’attenzione su quanto avviene in Ucraina. Non è da escludere quindi una loro presenza a Sanremo 2023.

Gala Dragot invece è in corsa per rappresentare il Belgio ad Eurovision 2023. Partecipante ad Eurosong, la cantante di origine albanese (ma residente nelle Fiandre) ha al suo attivo la vittoria a The Voice Kids Vlaanderen.


Al FiK61 partecipano 26 artisti, che per la prima volta dopo molti anni saranno giudicati da una giuria professionale e dal pubblico a casa. Mentre la giuria assegnerà dei premi, sarà il televoto a decretare il vincitore del Festivali i Këngës.

Fonte: Eurovision Albania