© RTSH

Albania: stasera la seconda serata del Festivali i Këngës 60


È tempo di Fikmas! Stasera si terrà la seconda serata del Festivali i Këngës 60, il festival che determinerà il rappresentante albanese all’Eurovision 2022 di Torino.

Il Festivali i Këngës durerà 3 giorni. La durata massima di ciascuno show è stata rivelata essere intorno ai 160 minuti circa, quindi ogni serata dovrebbe terminare entro la mezzanotte.

Nella prima serata sono state presentate tutte le 20 canzoni in gara, che sono:

  • Alban Ramosaj – “Theje”
  • Denis Skura – “Pse nuk flet, mama?”
  • Eldis Arrnjeti – “Refuzoj”
  • Evi Reci – “Me duaj”
  • Endri & Stefi – “Triumfi i jetës”
  • Ester Zahiri – “Hiena”
  • Gjergj Kaçinari – “Në ëndërr mbete ti”
  • Janex – “Deluzional”
  • Kastro Zizo – “Kujë”
  • Kelly – “Meteor”
  • Kejsi Rustja – “Vallëzoj me ty”
  • Mirud – “Për dreq”
  • Olimpia Smajlaj – “Dua”
  • Rezarta Smaja – “E jemja nuse”
  • Ronela Hajati – “Sekret”
  • Sajmir Çili – “Nën maskë”
  • Shega – “Një”
  • Urban Band – “Padrejtësi”
  • Viola Zhemali – “Eja si erë”
  • Xhuliana Pjetra – “Baladë”

Potete scoprire di più sugli artisti e le loro canzoni nel nostro approfondimento ‘Road to Festivali i Këngës 60’ partendo dall’articolo qui sotto.

Al termine della serata dei 6 giovani in gara, solo 3 hanno avuto accesso alla “finale”.

Si tratta di Eldis Arrnjeti, Ester Zahiri e Olimpia Smajlaj.

Questa sera è la volta di un gala con cover del passato. I concorrenti in gara, accompagnati da star della musica albanese, si esibiranno in canzoni delle edizioni passate del Festivali i Këngës.

Ronela Hajati – Foto: RTSH

La terza ed ultima serata in programma il 29 dicembre prevede per la prima volta una grande novità formato Eurovision. Gli interpreti si esibiranno nuovamente con le loro canzoni in gara, ma se vorranno già con versioni in inglese. Tra i 17 finalisti il vincitore verrà determinato da una giuria di esperti.

A condurre il Festival è Ardit Gjebrea accompagnato da Xhemi Shehu, Klevi Kadilli, Isli Islami e Jonida Maliqi, che si esibirà anche come Interval Act.

Tutte e tre le serate sono trasmesse in diretta su RTSH dal Centro Congressi della capitale Tirana a partire dalle 21 CET ed è possibile vederle anche online sul sito dell’emittente.

Siete pronti per la seconda serata del Festivali i Këngës 60? Seguitela con noi stasera su Twitter! 🙂