Foto: Sirusho

Armenia: il nuovo singolo di Sirusho prodotto da RedOne

Sirusho ha rappresentato l’Armenia ad Eurovision 2008. È uscito da qualche settimana il suo nuovo singolo “Let It Out” prodotto da RedOne.

Sirusho, all’anagrafe Siranush Harutyunyan, nel 2008 all’edizione di Eurovision ospitata a Belgrado raggiunge un lusinghiero quarto posto con la sua Qele Qele. Da quel momento il suo successo nell’area del caucaso e dei balcani non si è arrestata e ha inciso diversi singoli e duetti (ad esempio con Sakis Rouvas).


Uno degli obiettivi dichiarato della cantante è quello di “combinare gli strumenti tradizionali armeni con dei ritmi moderni”.

E nel 2021 per continuare la sua missione si è affidata al produttore svedese RedOne.

Nadir Kahyat, conosciuto in tutto il mondo con il nome di RedOne, ha vinto tre Grammy Award. Ha lavorato con star internazionali del calibro di Ava Max, Michael Jackson, Jennifer Lopez, Shakira ed i One Direction. Ma forse la collaborazione che lo ha consacrato è quella con Lady Gaga, che lo ha visto firmare alcuni dei singoli di maggior successo della Germanotta: Just Dance, Poker Face e Bad Romance.

RedOne ha anche già messo le mani su Eurovision nel 2011 firmando Get You per il russo Alexey Vorobyov, che però non ha portato il risultato atteso.

Nella nuova collaborazione tra Sirusho e RedOne traspare una voglia di tornare alla normalità e fare festa.

Abbiamo passato una giornata chiusi in sala di registrazione con Red nel tentativo di trovare una canzone che ci facesse venire voglia di ballare. Una canzone estiva da ascoltare sulla spiaggia. Finito di registrare “Let It Out” eravamo talmente su di giri da ballare nello studio.

Sirusho

Il video della canzone, girato a Dubai, rispecchia esattamente lo spirito della canzone descritto da Sirusho.


Fonte: le360.fr