Foto: Jess Gleeson

Australia: Montaigne non sarà presente a Rotterdam

Nel pomeriggio australiano (mattinata da noi), la SBS, l’emittente del paese, ha rilasciato la notizia che Montaigne, purtroppo, non sarà presente fisicamente a Rotterdam, date le restrizioni adottate dal governo relative all’emergenza COVID-19. Ciononostante, la cantante prenderà comunque parte alla gara grazie al suo “Live-On-Tape”.

A fare l’annuncio sono stati Joel Creasey e Myf Warhust, commentatori lo scorso anno (e probabilmente anche di questo) di “Eurovision: Europe Shine a Light”, che hanno organizzato una simpatica clip nella quale annunciavano la “novità”.

Un sapore dolce-amaro per Montaigne, la quale rivela di essere triste di non poter essere presente fisicamente nei Paesi Bassi, ma che è carica e contenta di poter presentare il suo brano attraverso l’Eurovision.

Anche noi della redazione mandiamo un forte abbraccio a Montaigne e la considereremo a Rotterdam come se nulla fosse.

Cosa ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere sui social!

error: