Foto: web

Austria: lo scout eurovisivo Eberhard Forcher rivela ulteriori dettagli sui 4 candidati ad Eurovision 2022

L’emittente ORF è ad un passo dal decidere quale atto rappresenterà l’Austria a Torino il prossimo anno. Lo scout dell’Eurovision Eberhard Forcher ha rivelato in un’intervista a Wiwibloggs ulteriori dettagli sui quattro nomi in lizza per Eurovision 2022.

Le demo finali saranno presentate al team eurovisivo la prossima settimana e l’annuncio dell’artista scelto sarà fatto a dicembre. Prima di svelare qualche dettaglio su di loro Eberhard Forcher ammette che ognuno di loro è pieno di passione ed entusiasmo per l’Eurovision, infatti dice:

Vogliono davvero andarci. Non è mai successo prima, nemmeno con Cesar Sampson e persino con Nathan Trent. Loro hanno aperto il loro cuore, ma questa volta ho quattro proposte che sono davvero, davvero interessate.

Eberhard Forcher
  • Proposta 1: Un duo elettronico originario del Südtirol (Italia), ora con sede a Vienna. Un live act affermato che suona nei festival di tutta Europa;
  • Proposta 2: Un act che propone “una combinazione tra electro-swing ed EDM” con una cantante donna carismatica;
  • Proposta 3: provenienti dalla Stiria sono una proposta pop molto cool ma non il solito pezzo radio friendly-pop. Sono “molto funky, ma non troppo aggressivi”.
  • Proposta 4: Un giovane DJ-produttore con una giovane cantante. Questo ragazzo è il DJ austriaco di maggior successo di sempre con 80 milioni di follower su Spotify e video con 180 milioni di clic su YouTube.

Chi si nasconde dietro a questi indizi? Proviamo a indovinare o comunque a capire di chi si tratta.

Proposta 1

Gli Anger sono un duo formato da Nora Pider e Julian Angerer, si conoscono da quando erano adolescenti, originari di Bressanone (Alto Adige, Italia), ora vivono a Vienna e fanno musica insieme. Gli indizi portano a loro soprattutto per le origini italiane e il luogo attuale dove vivono.


Proposta 2

I Deladap sono un progetto musicale austriaco fondato nel 2002, nel corso degli anni hanno cambiato formazione diverse volte. Attualmente sono 6 i membri del gruppo austriaco e la voce principale è proprio quella di una donna, Christina Kerschner in arte Nnoa.


Proposta 3

Un altro gruppo con una voce principale che appare anche nei video ufficiali, il trio insieme forma i Grand Nights. Come dice lo scout Eberhard Forcher il loro genere è pop molto cool, non aggressivi ma molto leggeri ed orecchiabili. La terza proposta potrebbe essere davvero collegata ai Grand Nights?


Proposta 4

Dietro l’ultima proposta potrebbe nascondersi Luca Michlmayr in arte LUM!X, DJ e produttore musicale di 19 anni. Con oltre mezzo miliardo di stream, il produttore multi-platino sta rapidamente diventando uno degli artisti di maggior successo degli ultimi tempi. Il brano di maggior successo è Monster con Gabry Ponte.


Per evitare denunce ed il tribunale di Forum con Barbara Palombelli, dichiariamo che le nostre sono solo supposizioni, in base a ciò che lo scout austriaco ha dichiarato. Vedremo se queste nostre teorie si riveleranno vere o false.

Secondo voi gli indizi si collegano alle nostre supposizioni? Quale artista vi convince di più tra i 4 nomi? Avete qualche altre idea? Fatecelo sapere sui nostri social!