Foto: VRT

Belgio: Gustaph vince Eurosong 2023, ma scatena polemiche sul sistema di voto

Sabato sera il Belgio ha scelto il suo rappresentante per l’Eurovision Song Contest 2023. A vincere Eurosong è stato Gustaph con la sua “Because of You”.


La classifica finale è stata molto serrata, con Gustaph che l’ha spuntata di un solo punto sui The Starlings. Il vincitore ha approfittato dell’effetto Jamala 2016, primo pur non essendo risultato primo ne per le giurie ne per il televoto.

1Gustaph121157278
2The Starlings94183277
3gala dragot146125271
4Chérine145123268
5Ameerah10764171
6Loredana8384167
7Hunter Falls8444128

Non a caso la reazione di Gustaph è stata proprio l’incredulità.

Ma è sulla carta stampata che si stanno consumando gli strascichi di questa vittoria a sorpresa.

Già durante lo show si sono verificati problemi per il voto da casa. Anche noi abbiamo potuto constatare che l’applicazione VRT Max della tv pubblica non ha retto il numero di connessioni. Era unicamente possibile votare via SMS.

Questo già costituirebbe il primo problema, non fosse poi che il sistema di attribuzione dei punti da parte dei 15 giurati ha di fatto creato una classifica “corta”.

Ogni giurato aveva a disposizione 12, 10, 8, 7, 6, 5 e 4 punti da attribuire. Non essendoci stata convergenza in massa su un solo artista hanno di fatto lasciato la decisione al televoto, che è invece stato molto più polarizzato.

Ma con il problema tecnico potrebbe esserci stata qualche penalizzazione.

Ovviamente il più furioso è stato Tom Dice, cantante dei The Starlings, già scottato dal commento di Rybak durante Eurosong.

“Grazie per averci sostenuto. Una persona su quattro ha votato per “Rollercoaster” e lo trovo pazzesco. Una parte dei 15 giurati però non la pensava così. Siamo molto delusi, non hanno parlato della performance, della nostra voce. Mi è sembrata una mancanza di rispetto nei confronti del lavoro che abbiamo portato avanti per essere qui. Ci stiamo facendo molte domande. Chissà se prima o poi ci spiegheranno…”

Lo sfogo sembra sincero, del resto era quello che a caldo avevano detto ai microfoni della VRT.

Devo stare attento a quello che dico..il pubblico ci ama. Ma a quanto pare la giuria molto meno. E quelle sono persone nel mercato musicale. Che poi era la ragione per partecipare ad Eurovision, dove tutto è musica. Forse non è stato così stasera.

Tom Dice, the Starlings

Ricordiamo che a far parte della giuria erano principalmente responsabili dei palinsesti radiofonici. Che quindi hanno fatto capire cosa fosse di loro gradimento. E cosa no.

Siete contenti del vincitore? Avrà chance di vittoria a Liverpool? Fatecelo sapere con un commento sui nostri social!