Foto: EBU / Nathan Reinds

Belgio: Jérémie Makiese vince il disco d’oro per “Miss You”

Jérémie Makiese, il rappresentante belga all’Eurovision Song Contest 2022, ha ricevuto ieri il suo primo disco d’oro per “Miss You”.

Ospite della famosa trasmissione radiofonica “8/9” sulla radio pubblica francofona Vivacité, il cantante si è esibito, ritirato il premio e parlato della sua esperienza a Torino.

Il premio è stato conquistato il 21 luglio grazie all’ampio gradimento che l’artista riscuote sia in Vallonia che nelle Fiandre, tra i pochi apprezzati in tutto il Belgio.

Jérémie è occupato a preparare il suo secondo singolo, senza dimenticare però la sua passione per il calcio. Al momento ha dovuto però mettere in pausa la sua carriera professionale come portiere.

Parlando di Torino, il cantante cerca di mettere in luce l’ambiente di festa che si vive ad Eurovision. Per lui i fan sono dei “pazzi”, che vanno a vedere l’evento seguendolo 24 ore su 24. Ma per gli artisti diventa una esperienza unica e bellissima.

Il giorno che mi ha davvero cambiato la vita è stata la semifinale, quando mi sono qualificato per la finale. Una emozione pazzesca! Penso non me lo dimenticherò mai. Non mi sono più trattenuto, ero fuori di me, ho saltato come un pazzo. Penso anche di aver rotto il tavolo…

Jérémie Makiese

L’intervistatore ha ricordato a Jérémie che rompere tavoli e bicchieri non è proprio una cosa consigliabile ad Eurovision. Abbiamo del resto tutti visto il polverone nel 2021.


Potete recuperare l’intervista integrale a questo link.