Foto: VRT

Belgio: Natalia ha rifiutato Eurosong 2023, preferisce la scelta interna

Tra le star della musica belga fiamminga, Natalia è forse la più famosa e la più chiacchierata in chiave eurovisiva, Anche quest’anno il suo nome era stato associato alla selezione Eurosong 2023.

E la stessa Natalia (all’anagrafe Natalia Willy Druyts) non nasconde di voler partecipare ad Eurovision, come dichiarato anche recentemente alla rivista Dag Allemaal. Contestualmente però ha spiegato perché non sarà al via ad Eurosong 2023. La cantante infatti non ha energie fisiche e mentali per prendere parte ad una competizione.

Natalia / Foto: VTM

La sua volontà di andare a Liverpool però è davvero genuina, tanto che Natalia stessa ammette che aveva una canzone pronta da inviare alla tv fiamminga VRT.

Sostanzialmente conferma di voler rappresentare il Belgio qualora venisse scelta internamente e quindi dare il 100% per ottenere il miglior risultato possibile.

Songfestival.be ha contattato il management di Natalia per avere maggiori informazioni e appare che la situazione non sia così netta come apparsa su Dag Allemaal.

È stato effettivamente verificato se Natalia fosse disponibile a partecipare, ma ha indicato che voleva impegnarsi solo se effettivamente confermato. Alla fine è diventata una competizione di cui anche le regole sono cambiate molto spesso. Era impossibile soddisfare la richiesta di VRT di presentare tre canzoni. 

Management di Natalia

E a dimostrazione che le strade di Natalia ed Eurovision si sono già incrociate, rimane il suo secondo posto ad Eurosong 2004 con Higher Than the Sun. Anche in quella occasione la tv fiamminga organizzò una selezione molto lunga e alla fine a spuntarla fu Xandee, poi ventiduesima con 7 punti.


Fonte: Songfestival.be