Benidorm Fest 2023: Nicola Caligiore in giuria. Rivelato il metodo di votazione

Manca meno di una settimana all’inizio della seconda edizione del Benidorm Fest, la selezione spagnola per scegliere il prossimo rappresentante dell’Eurovision Song Contest 2023.

Il vincitore del concorso sarà deciso da un voto misto:

  • giuria professionale (50%)
  • giuria demoscopica (25%)
  • televoto (25%)

Le due semifinali si svolgeranno il 31 gennaio e il 2 febbraio, in ciascuna ci saranno nove artisti e solo 8 in totale arriveranno alla finale del 4 febbraio. Di conseguenza gli artisti dal 5° al 9° nelle rispettive semifinali saranno definitivamente eliminati.

La giuria professionale del Benidorm Fest è composta da 8 membri:

  • Nina – rappresentante spagnola dell’Eurovision 1989
  • Christer Björkman – produttore del Melodifestivalen dal 2022 al 2021
  • Tali Eshkoli – capo delegazione israeliana e produttrice televisiva
  • Nicola Caligiore – capo delegazione italiano dal 2011 al 2019
  • Katrina Leskanich – cantante del gruppo Katrina & the Waves, Eurovision 1997
  • William Lee Adams – fondatore del sito eurovisivo Wiwibloggs
  • Irene Valiente – direttrice di El último lugar (programma di musica urbana) e presentatrice
  • Juan José Santana – Presidente OGAE, collaboratore radiofonico ed autore-compositore

Inizialmente in giuria doveva esserci Nacho Cano. ma il successo del suo musical “Malinche” gli ha impedito di poter prendere parte a questo nuovo impegno. Al suo posto Nina che sarà la portavoce della giuria. Ognuno dei giudici voterà in questo modo:

  • Nelle semifinali: 12, 10, 8, 7, 6, 5, 4, 3 e 2 punti
  • In finale con solo 8 canzoni i punti saranno: 12, 10, 8, 7, 6, 5, 4 e 2

La giuria demoscopica sarà composta da 350 persone e le posizioni di questa classifica saranno convertite in punti:

  • Nelle semifinali: 40 punti per il primo, poi 35, 30, 28, 25, 22, 20, 15 e infine 13 punti al nono classificato;
  • In finale: 40, 35, 30, 28, 25, 22 , 20 e 16 punti per l’ottavo classificato

Il televoto sarà aperto alla fine di tutte le esibizioni, attraverso telefonate e sms verrà stilata una graduatoria dei partecipanti per numero di voti ricevuti. Ecco i punti come saranno distribuiti:

  • Nelle semifinali: 40 punti per il primo, poi 35, 30, 28, 25, 22, 20, 15 e infine 13 punti al nono classificato;
  • In finale: 40, 35, 30, 28, 25, 22 , 20 e 16 punti per l’ottavo classificato

In caso di parità nelle semifinali, il pareggio sarà risolto solo fino al quarto posto perchè appunto è importante capire i 4 classificati che passano in finale. Per la finale invece il pareggio sarà risolto solo se riguarda il primo posto, che poi dovrà volare a Liverpool.

In entrambi i casi, se ci fosse una parità nella somma dei voti della giuria e del pubblico, risulterà vincitore il brano/artista che riceverà il miglior punteggio dalla giuria. Di seguito la suddivisione delle due semifinali:

Appuntamento al 31 gennaio con la prima semifinale, successivamente il 2 febbraio per la seconda semifinale. La finale il 4 febbraio, tutte le serate saranno presentate da Mónica Naranjo, Inés Hernan e Rodrigo Vázquez.

Fonte: RTVE

Ci sarà un nuovo drama in questa nuova edizione del Benidorm Fest? Noi siamo pronti ad otorgare i punti!