Cosa avremmo potuto vedere all’ESC – parte 2

Ogni anno durante le varie selezioni nazionali vanno perdendosi numerosi brani validi. Elencarli tutti sarebbe impossibile, ma cerchiamo di riportare alla vostra attenzione alcuni dei pezzi che gli eurofan hanno amato ma che ahimè non ce l’hanno fatta a vincere in patria.

Lettonia (2018)

La funny girl alla fine non è era molto lontana dalla qualificazione, ma quanto sarebbe stato bello se nel 2018 il paese avesse puntato sulla ben più evocativa Esamiba?

Danimarca (2014)

Potevamo avere l’epic sax guy danese #einvece. Però Wanna be loved rimane un pezzone che non può farti muovere come se fossi in una discoteca est-europea dei primi anni di questo decennio.

Lituania (2019)

Sei una criminale, sì! Potevi scegliere Monika, invece hai preferito correre con i leoni. Però, viste le varie scelte discutibili, comprendo il perché Criminal di Monika non abbia vinto la selezione.

Australia (2019)

Punta sulla statua della libertà sparata nello spazio alla ricerca di vita su Marte, quando poteva scegliere quella bop pazzesca di 200 and Whatever.

https://youtu.be/psUl95HoE_I

Romania (2007)

Squalificata ingiustamente, Dracula, my love è il pezzo che ogni romeno rimpiange non aver potuto portare alla competizione. Basti pensare che a distanza di 12 anni ha ancora il record per il maggior numero di voti ricevuti in patria.

Ungheria (2017)

Brano ricco di elementi etnici e un testo per nulla scontato, Hosszù Idok ha dovuto subire una forte competizione e doti vocali poco eccellesse della cantante, ahimè.

Germania (2019)

Con tutto rispetto per le S!STAH, ma il brano Wear your love avrebbe di certo garantito almeno un punto alla nazione. Peccato per la scelta, ma visti i risultati ultimi forse non è una delle doti tedesche quella di scegliere per bene.

Proprio quest’ultimo brano prende parte all’edizione di quest’anno di OGAE- Second Chance. L’OGAE ogni anno realizza la competizione Second Chance con l’obiettivo di dare una seconda possibilità a pezzi che non sono riusciti ad andare oltre la competizione nazionale, e quello di quest’anno si svolge proprio in questi giorni. Per poter ascoltare tutti i vari brani e altri delle scorse edizioni vi lasciamo il link di una playlist contenente tutti loro. Quali brani avreste voluto vedere all’Esc? Scrivicelo sui social.