Foto: Marko Todorov

Croazia: Dino Jelušić, vincitore dello JESC nel 2003, prende in considerazione la partecipazione ad Eurovision

Lo ricorderete sicuramente, Dino Jelušić vinse l’Eurovision per bambini nel lontano 2003 a soli 11 anni. Il brano “Ti si moja prva ljubav” ottenne 134 punti. Adesso Dino è cresciuto, ha 29 anni e pensa al possibile esordio all’Eurovision dei grandi.


In un’intervista con il podcast Večernji, il cantante croato ha rivelato di aver ricevuto offerte per partecipare all’Eurovision in passato. A tal proposito il cantante ha dichiarato:

Ho ricevuto e rifiutato chiamate, non mi interessava. Ora che ho visto i Måneskin, penso tra me e me “Beh, sai una cosa, se Ursula Tolj (capo delegazione) me lo chiedesse e io avessi le mani libere per fare quello che voglio, forse ne terrò conto”.

Dino Jelušić

Il cantante pop-rock ha anche parlato dei Måneskin e di Albina, la rappresentante croata all’Eurovision 2021, dichiarando:

Il fenomeno dell’Eurovision Song Contest di quest’anno: i Måneskin sono arrivati e hanno fatto a pezzi la concorrenza. Sono andati lì come se fosse il loro concerto e hanno vinto, li hanno mangiati.

Dino Jelušić

Il pensiero su Albina è legato alla sua possibile partecipazione alla selezione nazionale Dora ed eventualmente ad Eurovision, infatti il croato ha detto:

C’è molta pressione. Se vinco, sarò la persona più amata al mondo, e se perdo sarò il più grande perdente. Guarda cosa hanno fatto alla povera Albina. Quello che è successo? “Tick Tock” non è arrivata in finale e all’improvviso hanno iniziato a pugnalarla alle spalle. Questo è il problema con noi. Ti amano solo quando vinci.

Dino Jelušić

Dino è totalmente cambiato rispetto al 2003. Oltre ad essere cresciuto anagraficamente, anche il suo genere musicale è diverso e nel brano “Healer” potete notare il mood metal-rock. Chissà se deciderà di mettersi in gioco anche a Dora 2022 e ad Eurovision.

Fonte: Večernji e 24sata.hr

E se la Croazia puntasse sul genere metal-rock per l’Eurovision 2022? Vi piacerebbe questa idea? Dino sarebbe l’artista giusto per questo? Fatecelo sapere sui nostri social!

error: