• Eurovision
  • Rotterdam 2020
  • Unisciti a noi
  • About

Croazia: partecipazione all’Eurovision 2020 confermata, ritorna Dora come selezione nazionale

Nonostante le voci di ritiro che echeggiavano nell’aria per la mancanza di budget, la Croazia si conferma una nazione partecipante al prossimo Eurovision Song Contest 2020 nei Paesi Passi.

Nella prossima edizione, l’ex stato jugoslavo dovrà riprendersi dalle pesanti non qualifiche alla finale degli ultimi anni. Nel 2018 Franka e la sua “Crazy” hanno portato a casa il peggior risultato mai fatto dalla Croazia, mentre nel 2019 l’alato Roko non ha fatto volare abbastanza l’Europa con la sua “The Dream“.

Franka – Eurovision 2018

Nel 2020 a decretare il portabandiera croato ci sarà la famosa finale nazionale DORA, usata dal paese dal 1993 al 2011 e poi tornata lo scorso anno.

Bruno Kovacevic, Severina e Kazimir Bacic alla presentazione del prossimo palinsesto della HRT

L’emittente croata HRT , che attualmente è impegnata ad organizzare l’Eurovision Young Musicians 2020, si è sincerata pubblicamente che tutto possa andare per il meglio l’anno prossimo a Rotterdam.

Roko – Eurovision 2019

Potrà la Croazia, dopo anni, finalmente salire sul podio europeo? Quali saranno i volti di DORA quest’anno? Lo scopriremo tra qualche mese.

error: