#EINoriginals | Irlanda: chi è Lesley Roy?

“Story Of My Life” è il titolo del brano che Lesley Roy avrebbe portato all’Eurovision Song Contest 2020. Ciononostante, la cantante irlandese avrà la sua seconda chance quest’anno all’Eurovision 2021 con la canzone “Maps”. Facciamo un breve riassunto della story of her life!

Foto: Ruth Medjeber

Il debutto

Una storia non proprio da niente quella dell’artista irlandese, nata a Dublino il 17 settembre 1987. La sua carriera inizia nel 2008, con il rilascio del suo album “Unbeautiful”, che ha avuto successo grazie alle 14 tracce contenute ed in particolare ai singoli “I’m Gone, I’m Going” e “Unbeautiful”.

Max Martin

A produrre l’album troviamo uno dei migliori nel campo a livello non solo europeo, ma globale: Max Martin. L’aiuto di Martin è stato fondamentale per la carriera di Lesley, così come per quella di altri volti noti quali Rihanna, Britney Spears e anche i Westlife, storica band della quale Nicky Byrne (Irlanda 2016) fa parte.

Il lavoro in coppia con un personaggio di tale calibro ed una partecipazione al Coachella (ebbene sì signore e signori, proprio quel Coachella) sono le punte di diamante della cantante.

© Luca Truffarelli

Eurovision 2020

Nel 2020 Lesley è stata selezionata internamente dall’emittente RTÉ e sarebbe dovuta volare a Rotterdam con la canzone “Story Of My Life”.

Eurovision 2021

Come molti altri suoi colleghi dell’edizione 2020, anche Lesley è stata selezionata nuovamente dall’emittente RTÉ per rappresentare l’isola di smeraldo al contest. Il 17 dicembre 2020, in un comunicato ufficiale la cantante è stata confermata e ha potuto rivelare inoltre alcuni dettagli sulla canzone a cui stava lavorando.

“Maps” infatti è stata una delle prime canzoni selezionate internamente ad esser pubblicata, ricevendo anche un discreto successo nel fandom eurovisivo.

In seguito all’aggiunta dei pronomi per gli artisti sul sito ufficiale dell’Eurovision, Lesley risulta essere l’unica cantante dell’Eurovision 2021 ad avere come pronomi She/Them.

See you in Rotterdam, Lesley!

error: