• Home
  • Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

#EINoriginals | Germania: chi è Ben Dolic?

Ben Dolic rappresenterà la Germania al prossimo Eurovision Song Contest 2020, a Rotterdam, con la radiofonica e scatenata “Violent Thing”. Scopriamo insieme il percorso musicale che lo ha portato a questo enorme traguardo.

Gli inizi, Slovenia’s Got Talent e The Voice Of Germany

Benjamin Dolič, conosciuto solo come Ben Dolic, è nato a Lubiana, in Slovenia, 23 anni fa. Nonostante la giovane età, Ben ha mostrato sin da giovanissimo il suo talento in vari talent show sloveni e tedeschi.

A soli 12 anni partecipa a Slovenia’s Got Talent arrivando fino alle semifinali. Anni dopo partecipa alla selezione slovena per l’Eurovision 2016 con il gruppo“D Base”, creato con gli amici del liceo, e la canzone “Spet živ”, che fu però eliminata non riuscendo a raggiungere le fasi finali della selezione.

Dopo essersi trasferito con la famiglia in Svizzera a 18 anni, Ben partecipa a all’ottava stagione di “The Voice of Germany” nel 2018, diventando uno dei personaggi più apprezzati dell’edizione e classificandosi secondo dietro a Samuel Rösch. Nel video possiamo vedere la bella ed intensa interpretazione del brano “Stay” di Rihanna:

L’esperienza positiva a The Voice, gli ha permesso di farsi conoscere attraverso vari tour tra Germania e Austria.

L’Eurovision Song Contest 2020

Il percorso di Ben Dolic è continuato positivamente fino ad arrivare al 27 febbraio, quando l’emittente tedesca ARD ha annunciato che tramite selezione interna, è stato scelto proprio lui per rappresentare il paese all’Eurovision 2020 a Rotterdam.

Se Ben Dolic vi ha conquistati, potete seguirlo sul suo profilo Instagram, per essere aggiornati e vivere insieme a lui l’esperienza eurovisiva.

error: