• Home
  • Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

#EINoriginals | Lituania: chi sono i The Roop?

Con l’articolo di oggi andiamo ad approfondire uno dei gruppi più amato dell’edizione 2020 dell’Eurovision. Stiamo parlando dei lituani The Roop, che fin dalla vittoria alla selezione Pabandom iš naujo! sono schizzati in alto nelle classifiche dei bookmakers.

© Paulius Zaborskis

Chi sono i The Roop?

Il gruppo dei The Roop viene fondato nel 2014, a Vilnius, dai tre componenti attuali: Robertas Baranauskas, Mantas Banišauskas e Vaidotas Valiukevičius, che oltre ad avere esperienze musicali alle spalle ha anche esperienza come attore. La canzone con cui debuttarono nel mondo musicale fu “Be Mine”.

Le altre canzoni e il primo tentativo di partecipare all’Eurovision Song Contest

La loro carriera musicale non si è arrestata dopo la pubblicazione della prima canzone. Infatti, poco dopo, la band ha rilasciato la canzone “Not Too Late”, con un videoclip girato a 360 gradi.

Il loro vero primo lavoro è però l’album di debutto “To Whom It May Concern”, che è stato pubblicato nel 2015 sotto l’etichetta discografica DK Records. Nell’autunno del 2017 pubblicano il loro secondo album, intitolato “Ghosts”.

Nel 2018 pubblicano un mini-album chiamato “Yes I Do”, nel quale è contenuta la canzone omonima con la quale tentano di rappresentare la Lituania all’Eurovision Song Contest 2018. Partecipano alla selezione lituana Didysis Eurovizijos atrankų, dove si classificarono al terzo posto ottenendo il secondo voto più alto in classifica da parte del pubblico.

Grazie a questo tentativo il gruppo è riuscito a farsi conoscere anche all’estero, esibendosi sia in patria sia nel resto del mondo: Germania, Francia, Belgio, Brasile, Colombia, Stati Uniti, Serbia, Romania, Australia e Portogallo. Insomma mica pizza e fichi!

La vittoria a Pabandom iš naujo! e “On Fire”

Nel 2020 prendono parte alla selezione lituana Pabandom iš naujo!, dove oltre a raggiungere la finale riescono a ottenere sia il maggior numero di voti del pubblico, circa 50.139, sia il maggior numero di punti dalla giuria del concorso. Grazie a questi due fattori acquisiscono il diritto di rappresentare la Lituania all’Eurovision Song Contest 2020.

© Jurga Urbonaite

La canzone con la quale avrebbero dovuto partecipare all’edizione dell’Eurovision di quest’anno si chiama “On Fire”. Il brano, oltre ad ottenere un successo enorme, dominando le classifiche di Spotify, ha anche un messaggio davvero importante. In un’intervista, il membro della band Mantas Banišauskas ha affermato che la canzone parla di mantenere i propri sogni e le proprie passioni nonostante il mondo attorno a noi ci dica di abbandonarli.

L’emittente televisiva LRT ha confermato che i The Roop avranno l’accesso diretto alla finale de Pabandom iš naujo! nel 2021.

error: