© EIN

#EINoriginals | Malta • Discover Emma Muscat

Il 19 febbraio 2022 la giovanissima Emma Muscat vince la selezione nazionale maltese, riuscendo quindi a staccare il biglietto per Torino. Conosciamola meglio!

Emma Muscat durante la finale del MESC 2022 – Foto: TVM

Emma Louise Marie Muscat è una cantautrice, modella e pianista nata a St. Julian’s (Malta) il 27 novembre 1999. Si avvicina sin da piccola alla musica e finito il percorso scolastico decide di iscriversi all’università di Arte dello spettacolo, si specializza con il pianoforte e comincia a comporre sia la musica che il testo dei propri brani. Nel 2016 e 2017 rilascia su YouTube i suoi due inediti “Alone” e “Without You”.

La partecipazione al talent italiano Amici di Maria De Filippi

Nel 2018 Emma entra a far parte della classe di Amici tramite una sfida che ha vinto. Il suo percorso all’intero del talent è totalmente in salita in quanto non conosceva la lingua italiana e doveva comunicare con i professori e con gli altri allievi in lingua inglese. Nel giro di pochi mesi oltre ad imparare la lingua italiana, Emma entra nei cuori dei giovani che seguono il programma e dopo aver raggiunto la fase serale, riesce ad approdare in semifinale, dove purtroppo viene eliminata. Il suo singolo cantato anche nel talent e rilasciato durante l’estate è “I Need Somebody”.


Il contratto discografico con Warner Music Italy e nuove collaborazioni

Una volta abbandonato il talent show italiano, Emma firma un contratto con la Warner Music Italy che le porta molta fortuna. Grazie a questo, lei potrà collaborare con altri cantanti tra i quali: Biondo (fidanzato di Emma durante il talent), Shade, Astol e lo spagnolo Álvaro de Luna. I due brani estivi “Sangria” e “Meglio di sera” rilasciati nell’estate 2020 e 2021 sono stati certificati disco d’oro.


Tantissimo seguito a Malta grazie ad Amici

Il talent ha aperto le porte ad Emma che l’ha fatta esplodere artisticamente, in questo modo anche l’isola di Malta ha potuto conoscere meglio l’artista. Difatti attualmente lei è la stella della musica maltese, il fiore all’occhiello del paese. Ha duettato con Eros Ramazzotti, Alice Merton, il tenore maltese Joseph Calleja, Elisa, Annalisa, Arisa, Fedez, Al Bano. Inoltre a Malta ha avuto modo di cantare dal vivo i suoi brani estivi in vari festival.


L’inedito “Più di te” e l’esordio al MESC 2022

Dopo la parentesi estiva con il brano “Meglio di sera” nel 2021, a novembre Emma estrae un nuovo singolo da solista in lingua italiana ovvero “Più di te”. Il mese successivo a sorpresa (ma neanche tanto), viene annunciata tra i partecipanti della selezione nazionale MESC 2022, Emma potrà lottare per un posto a Torino con il brano “Out of Sight”. In finale la giovane cantante stravince sia con le giurie che le assegnano tutte 12 punti e anche il televoto che le assegna 20 punti. Un totale di 92 punti contro i 72 del secondo classificato Aidan.


Il cambio brano per l’Eurovision 2022

Come detto in precedenza, inizialmente sarebbe dovuto essere “Out of Sight” il brano per Torino, ma secondo il regolamento del MESC l’artista vincitore poteva cambiarlo. Così dopo lunghe settimane senza conferme, Emma presenta al pubblico l’entry “I Am What I Am”, che porta firme scandinave oltre a quella della stessa cantante maltese.


Un curriculum di tutto rispetto per Emma Muscat, a 22 anni potrà cantare davanti a tutta l’Europa compresa l’Italia che ospita il concorso e che ha portato tanta fortuna all’artista.

See you in Turin, Emma!