• Home
  • Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

#EINoriginals | Regno Unito: chi è James Newman?

Lo scorso 27 febbraio James Newman è stato annunciato come rappresentante del Regno Unito per l’Eurovision Song Contest 2020 con il brano “My Last Breath”. Conosciamo meglio il cantante, che tra l’altro è anche il fratello di John Newman.

Foto: BMG/Victor Frankowski

James è nato a Settle, nello Yorkshire settentrionale, il 7 ottobre 1985.

Noto anche come autore per altri artisti, ha iniziato la sua carriera musicale nel 2013. Nel 2014 ha vinto un BRIT Award per il singolo britannico dell’anno quando ha collaborato alla scrittura di Waiting All Night dei Rudimental (con la partecipazione di Ella Eyre).

Collaborazioni con altri artisti

James Newman ha scritto per molti altri artisti, tra cui Jess Glynne, Olly Murs, Guy Sebastian, Zayn, Louis Tomlinson, Kesha, Toni Braxton e Little Mix. Ha collaborato anche con Ed Sheeran. Ha ottenuto anche due nomination ai Grammy Awards grazie al suo lavoro di autore.

Questo in realtà non è il suo primo Eurovision in assoluto: nel 2017 l’irlandese Brendan Murray ha portato a Kiev il brano Dying to trye tra gli autori c’è proprio James, insieme a Jörgen Elofsson.

James è apparso anche come artista ospite in alcuni singoli, tra cui ricordiamo “Therapy” di Armin Van Buuren.

Eurovision 2020

James si sarebbe dovuto esibire a Rotterdam con “My Last Breath”. Il brano è stato da lui scritto con Ed Drewett, Adam Argyle e Iain James (quest’ultimo tra l’altro co-autore di “Running Scared”, brano azero vincitore del Contest nel 2011).

Non ci sono ancora conferme per quanto riguarda il rappresentante britannico del 2021: sarà ancora James Newman?

error: