• Home
  • Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

#EINoriginals | Russia: chi sono i Little Big?

Un mese e mezzo fa usciva la loro “Uno” e gli eurofans di tutto il mondo già intonavano “It’s gonna take more than one margarita”, ma qual’è la storia dietro il gruppo russo che ha già fatto un boom di visualizzazioni su Youtube? Scopriamola!

Storia del gruppo

Una storia, quella dei Little Big, che ha avuto inizio 7 anni fa con la pubblicazione del primo video Every Day I’m Drinking, il quale ha permesso al gruppo di intervenire live ad un concerto della band sudafricana “Die Antwoord”.

Un susseguirsi di Tour in giro per l’Europa li ha resi celebri ad un livello continentale, tanto che i primi due album “With Russia from Love” (colpo di genio) e “Funeral Rave” ottengono successo in primis in Russia, ma anche e soprattutto a livello globale.

©

Con uno stile abbastanza “particolare” la band di San Pietroburgo sfonda le classifiche anche per la vena trash presente nei singoli. Da sottolineare soprattutto il singoloBig Dick, che per ovvie motivazioni ha scaturito le risate ed i meme in molti fans.

Due anni fa, nel 2018, la band sforna quello che sarà il loro maggior successo: Skibidi, la quale è diventata virale grazie al balletto diventato challenge a livello planetario.

Componenti

Ilya Prusikin

Frontman della band, Ilya è un cantante, musicista, produttore e psicologo di San Pietroburgo. Lo troviamo tra i fondatori della band e tra quelli maggiormente di spicco. È sposato con la cantante russa Irina Smelaya, con la quale ha anche avuto un figlio nel 2017.

©

Sonya Tayurskaya

Con un fascino unico, Sonya Tayurskaya è la frontwoman della band. È riconoscibile per la voce cantata molto acuta, in contrasto a quella di Ilya.

©

Anton Lissov

Come membro più anziano della Band, Anton Lissov ha alle spalle una grossa carriera musicale. Con il gruppo russo “Jane Air” Lissov ha rilasciato 6 album ed innumerevoli singoli.

©

Sergey Makarov

Come Lissov, anche qui troviamo un ex membro dei Jane Air, il bassista Makarov, che con i Little Big lavora più di console. Ha avuto una carriera simile a quella di Lissov, avendo un contatto forte con la musica prima della formazione del gruppo.

©  Ilia Prusikin

Ad oggi non sappiamo ancora se i Little Big rappresenteranno la Russia anche all’Eurovision Song Contest 2021.

error: