• Home
  • Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

È uscita il 14 febbraio l’edizione internazionale di Twerking Queen, il nuovo album di Elettra Lamborghini.

Inutile dire che tra gli artisti presenti a Sanremo 2020, Elettra fosse quella con maggiori intenzioni di promuoversi al di fuori dei confini italici. Del resto i suoi maggiori successi prima del festival erano tutti in spagnolo.

Sapevamo noi e sapeva anche Elettra che le sue doti vocali non fossero delle più potenti, ma non era del resto quello che ci interessava. Quello che Elettra Lamborghini ha portato a Sanremo è stata spensieratezza e voglia di fare festa, rompendo quell’uniformità un po’ troppo seriosa che il festival ha preso negli ultimi anni. Non si è mai presa troppo sul serio e ci ha fatto divertire ogni sera, come fosse la nostra bff che portiamo al karaoke in centro. Non ci interessa essere intonati, vogliamo divertirci ed essere un po’ ubry e scemi a fine serata.

Il suo pezzo è diventato un tormentone immediato, guadagnandosi la ribalta sui social. Tantissimi utenti su twitter si sbizzarriscono ogni giorno in nuovi montaggi video, meme e gif che Elettra prontamente condivide sul suo profilo.

Tornano al nuovo album Twerking Queen vi possiamo dunque confermare che l’edizione italiana uscita durante il festival di Sanremo differisce leggermente dalla versione internazionale uscita il 14 febbraio.

Nella versione italiana infatti sono inclusi solo i due brani sanremesi oltre alle tracce originali di Twerking Queen.

Senza offesa per i nostri amici spagnoli (ed in modo particolare los amores Euromovidas), ma qui preferiamo sempre la versione originale di Musica e il Resto Scompare. Quel ritmo latineggiante, il balletto alla JLo e un testo che ti entra in testa.

Care follettine e cari follettini non vi resta quindi che ascoltare o comprare la versione internazionale (spagnola).

Se pensate ci comprare la versione fisica, ovvero il cd, potete anche considerare di farvelo autografare dalla vostra beniamina leopardata. Elettra Lamborghini infatti girerà l’Italia con il suo instore tour.

Tenete bene d’occhio le date perché magari qualche membro della nostra redazione potrebbe trovarsi camuffato nella folla.

error: