Foto: Gabriele Giussani

ESC Radio Awards: Ecco i vincitori!

Torna l’annuale appuntamento degli Esc Radio Awards, promossi da ESC Radio.

I fan hanno avuto una settimana per votare il loro preferito tra tutti i partecipanti all’Eurovision Song Contest 2021 per scegliere il miglior Gruppo, Il miglior Artista maschile, la migliore artista femminile e la migliore canzone.

Trionfano i Måneskin, Gjon’s Tears e Destiny

La Svizzera fa doppietta e con Gjon’s Tears porta a casa il premio come miglior canzone con il 18,5% e miglior artista maschile con il 41,1% dei voti (quest’ultimo per la seconda volta di seguito). Da specificare che sempre in questa categoria è la terza vittoria in 3 anni per la Svizzera.

I Måneskin si portano a casa il premio come miglior gruppo con ben il 25,4% dei voti.

L’artista femminile dell’anno è invece Destiny che vince di pochi centesimi sulla francese Barbara Pravi (19.5 contro 19.1%).

I podi completi

Nella categoria miglior canzone troviamo:

  • Gjon’s Tears (Tout L’Univers)
  • Måneskin (Zitti e Buoni)
  • Tix (Fallen Angel)

Ultimi 2 posti per Lettonia e Polonia a sottolineare ancora come sia stata deludente la loro partecipazione al contest di quest’anno.

Nella categoria miglior artista maschile abbiamo:

  • Gjon’s Tears
  • Tix
  • Tusse

Tra gli uomini, ultimi due posti per Tornike Kipiani e Rafal.

Tra le donne troviamo ai primi posti:

  • Destiny
  • Barbara Pravi
  • Victoria (vincitrice della categoria lo scorso anno)

Ultimi due posti per Lesley Roy e Samanta Tina (ancora tra gli ultimi posti)

Infine lotta ardua tra i gruppi/duo che hanno sicuramente segnato l’edizione di quest’anno:

  • Måneskin
  • Go_A
  • The Roop (vincitori nell’edizione 2020)

Ultimo posto per i Fyr Og Flamme

Siete d’accordo con i risultati? Qual è il vostro preferito per ciascuna categoria? Fatecelo sapere sui nostri social!