Estonia: Robert Linna, membro della giuria dell’Eesti Laul dichiara “C’erano un sacco di canzoni noiose”

Un totale di 217 canzoni sono state presentate all’emittente ERR, solo 20 faranno parte delle semifinali della selezione nazionale dell’Eesti Laul 2023. Ieri abbiamo scoperto i primi 10 semifinalisti e questo pomeriggio nel programma Ringvaate sapremo gli altri dieci. La giuria che ha valutato i brani era formata da:

  • Karl-Erik Taukar
  • Lenna
  • Alar Kotkas
  • Janika Sillamaa
  • Ott Lepland (ESC 2012)
  • Marta Püssa
  • Vaido Pannel
  • Robert Linna
  • Ingrid Kohtla
  • Margus Kamlat
  • Kristiina Kraus
  • Andres Aljaste
  • Ahto Kruusmann
  • Simon Jay
  • Carola Madis
  • Silver Laas

Uno dei membri della giuria, Robert Linna ha ammesso durante un programma in radio che molte canzoni sembravano simili, inoltre l’artista ha anche spiegato come funzionasse il processo. I giurati hanno ricevuto la playlist con tutte le canzoni, sia gli autori che i cantanti erano anonimi, loro conoscevano solo il titolo di ciascun brano.

Ogni giurato doveva dare da 0 a 5 punti ad ogni proposta e le 20 canzoni con il maggior numero di punti avanzavano alle semifinali dell’Eesti Laul 2023. Ecco cosa ha dichiarato Robert Linna:

Quando ho ascoltato un centinaio di canzoni, circa 50 avevano sicuramente ricevuto zero punti. C’erano molte canzoni che non andavano da nessuna parte, molto noiose per me. Ho ascoltato abbastanza musica nella mia vita da poter capire dove sta andando la canzone già nei primi secondi. In termini di produzione e qualità vocale, c’erano canzoni su cui si poteva ancora lavorare.

Robert Linna

Domani conferenza stampa per scoprire il luogo dove si terranno le semifinali e soprattutto tutti gli artisti saranno presenti in studio. L’emittente pubblicherà le canzoni per la prima volta il 2 dicembre, le semifinali dell’Eesti Laul si svolgeranno il 12 e 14 gennaio, la finale l’11 febbraio.

Fonte: ERR

Parole dure da parte di Robert Linna, ma anche sincere! D’altra parte la giuria era formata da 16 elementi quindi il suo voto fa parte di un mix.