• Eurovision
  • Rotterdam 2020
  • Unisciti a noi
  • About

Sì è appena conclusa la prima semifinale di Eesti Laul 2020. Si sono esibiti 12 artisti con i rispettivi brani, 6 dei quali si sono qualificati per la finale del 29 Febbraio.

Ecco la lista dei partecipanti a questa prima semifinale:

  • Rasmus Rändvee – “Young” (QUALIFICATO)
  • Egert Milder – “Georgia (On My Mind)” (QUALIFICATO)
  • STEFAN – “By My Side” (QUALIFICATO)
  • Anett x Fredi – “Write About Me” (QUALIFICATO)
  • Laura – “Break Me” (QUALIFICATO)
  • Synne ft. Väliharf – “Majakad” (QUALIFICATO)
  • Kruuv – “Leelo” (ELIMINATO)
  • INGA -“Right time” (ELIMINATO)
  • Revals – “Kirjutan romaani” (ELIMINATO)
  • Renate – “Videomäng” (ELIMINATO)
  • Little Mess – “Without a Reason” (ELIMINATO)
  • Jennifer Cohen – “Ping Pong” (ELIMINATO)

Tra i finalisti vediamo ancora una volta Laura (ricordiamo che rappresentò l’Estonia all’ESC 2017 insieme a Koit Toome), che ha cantato “Break Me”. Eliminazione inaspettata è stata quella di Jennifer Cohen con “Ping Pong”, che senz’altro era molto amata dai fan.

A questi 6 si aggiungeranno gli altri 6 finalisti che saranno determinati Sabato 15 Febbraio con la seconda semifinale. Tutti i 12 finalisti si esibiranno nella finale del 29 Febbraio che decreterà il rappresentante estone per l’ESC 2020 di Rotterdam.

error: