Estonia: la finale dell’Eesti Laul cambia casa

Annata di novità in Estonia. Format rinnovato per l’Eesti Laul e cambio di venue per gli show.

Durante una conferenza organizzata dalla EER, Tomi Rahula (direttore artistico dell’Eesti Laul e capo delegazione estone) ha rivelato degli importanti cambi di programma che impatteranno i fan estoni.

Le due semifinali si terranno al Viimsi Artium a Viimsi, cittadina a nord di Tallinn. Il parco musicale ha il primato di essere la prima venue fuori Tallinn ad ospitare la selezione estone.

La finale dell’Eesti Laul tornerà invece nella capitale, ma per la prima volta in una nuova sede. La Saku Suurhall (teatro anche di Eurovision 2002) cede lo scettro alla più moderna Tondiraba Ice Hall. Il palaghiaccio, che può contenere fino a 7.700 spettatori, ha già ospitato i campionati europei di curling nel 2018 e gli europei di pattinaggio di figura quest’anno.

Ricordiamo che questa settimana sono stati presentati i partecipanti. 10 nella prima semifinale e 10 nella seconda semifinale.


Fonte: Eurovoix