Artwork: EIN

EuroMercato: un nome per Bulgaria, Macedonia del Nord, Moldavia e Romania

Terzo round di spesa per EurovisionIN, il nostro carrello si è spostato in Bulgaria, Macedonia del Nord, Moldavia e Romania. La mascherina c’è, il disinfettante anche quindi le porte dei supermercati possono aprirsi, ecco i nostri “acquisti” per i 4 paesi.

🇧🇬 Bulgaria 🇧🇬

Il nostro “acquisto” per la Bulgaria ha solo 17 anni ed è il nuovo fenomeno del pop bulgaro, stiamo parlando di Alma Dowdall. La giovane artista è nata e cresciuta a Sofia da padre inglese, nel brano “My Mama Told Me” scritta e prodotta da lei stessa spiccano le sonorità internazionali. Una scelta sensata partendo dal fatto che Alma è già conosciuta in diversi paesi tra cui Romania, Grecia e Polonia, se le concedessero di scrivere e comporre il brano eurovisivo senza doversi affidare ai soliti nomi noti, potrebbe stupire ed anche molto. La stoffa c’è ed anche la presenza scenica. Nel brano lei canta “Mia madre mi ha detto di tornare a scuola”, diciamo alla madre di farsi un pacchetto di affari suoi perchè la figlia è un talento pazzesko!


🇲🇰 Macedonia del Nord 🇲🇰

Il paese macedone è molto sfortunato nella competizione musicale, nelle ultime 10 partecipazioni ha raggiunto la finale solo due volte (2012 e 2019). Le proposte sono state insufficienti o troppo deboli per il pubblico europeo. Il nome che potrebbe portare qualità alla Macedonia del Nord è la 17enne Lara Ivanova di Skopje, il suo brano in lingua macedone mette in risalto non solo la sua voce ma anche le caratteristiche del paese. Una ballata eccezionale, ben costruita ed interpretata, con una melodia molto forte, che si adatta perfettamente all’intera atmosfera della canzone. Sicuramente l’emittente starà aspettando il momento giusto per Lara, crescerà artisticamente e sarà pronta per una futura partecipazione ad Eurovision.


🇲🇩 Moldavia 🇲🇩

La Moldavia è un paese che passa da proposte strabilianti, come Aliona Moon e SunStroke Project, a brani insapore e datati. Una giovane ragazza moldava di nome Valeria Stoica piano piano si è fatta largo nel mondo musicale diventando polistrumentista; sa suonare la chitarra, il pianoforte, il basso, la tromba ed il violoncello. Una scommessa vincente in partenza, la 25 enne è stata in radio anche nel nostro paese con il brano Empty Air nell’estate 2020. Nell’ultimo singolo collabora con il gruppo svizzero Kadebostany e “Take Me to The Moon” ne è la prova, un delizioso pezzo di soft indie-pop, che crea un’atmosfera da sogno fin dall’inizio con il tocco sognante nella voce di Valeria.


🇷🇴 Romania 🇷🇴

L’ultimo giovane “acquisto” per il nostro EuroMercato riguarda la Romania che chiude il quartetto di oggi. Lei è Alexia Stelian, 18 anni, da poco nel mercato musicale ma già con diverse hit in radio. In “Pentru Tine” spicca la lingua nazionale che arricchisce il brano, il rumeno suona bene e risulta musicale nel genere che propone Alexia. Sarà merito anche del significato del brano, che a noi arriva parecchio: sensibilità collegata ad un messaggio forte sui sacrifici che una persona può fare in una relazione d’amore.


Appuntamento a giovedì con la quarta parte della nostra rubrica, altri 4 paesi per EuroMercato. Nel frattempo ascoltate la nostra playlist aggiornata con le 4 canzoni delle nostre giovani donne:

Quale scelta vi è piaciuta di più? Avete qualche suggerimento per questi 4 paesi? Fatecelo sapere sui nostri social!

error: