Foto: EBU

Eurovision 2006: sabato su YouTube in esclusiva la versione HD del contest di Atene

Sabato 31 Luglio alle 21:00 CEST verrà trasmessa per la prima volta su YouTube una versione in HD dell’Eurovision Song Contest 2006 di Atene.

I fan potranno vederla gratuitamente ed in diretta sul canale ufficiale di Eurovision.tv

Come mai solo ora una versione HD di ESC 2006?

Sebbene la prima edizione trasmessa di Eurovision Song Contest trasmessa in HD fu quella di Helsinki 2007, già ad Atene nel 2006 erano stati fatti esperimenti.

L’allora emittente greca ERT in collaborazione con l’EBU, la RAI, la BBC e altri membri dell’unione televisiva ha sperimentato la tecnologia HD in previsione degli anni a venire.

Una larga parte dello show quindi era stata filmata in HD per poter raccogliere dati e conoscenze scientifiche ed artistiche, ma queste registrazioni non erano mai state considerate parte integrante dello show da trasmettere in eurovisione.

Dopo anni di abbandono, queste registrazioni sono riemerse dagli archivi di ERT e con paziente lavoro sono state nuovamente montate per creare una nuova versione totalmente in HD del Contest andato in onda nel 2006.

Lo scatolone con le registrazioni è rimerso nel 2019 e prontamente inviato nei Paesi Bassi per digitalizzare il contenuto e quindi poterlo mostrare in tutta la sua bellezza.

I presentatori Maria Menounos e Sakis Rouvas / Foto: EBU

In cosa si differisce la versione HD rispetto a quella andata in onda nel 2006?

I telespettatori più attenti si accorgeranno immediatamente di svariate differenze.

Non tutte le telecamere utilizzate ad Atene erano in grado di filmare in HD (come ad esempio quelle telescopiche) e quindi nel passaggio da una inquadratura all’altra la qualità dell’immagine cambia drasticamente.

Altra differenza evidente è l’assenza della grafica o delle cartoline in questa nuova versione. EBU si è limitata a ricomporre lo scorrere della serata ma non ha inserito tutti gli elementi presenti nella gara (anche perché non più disponibili e ormai “embedded” nella versione standard).

Una delle differenze tra versione standard e versione HD / Foto: EBU

Come mai i filmati in HD non sono mai stati mostrati prima?

A spiegarlo è Hans Hoffmann, il responsabile EBU della divisione Technology and Innovation e Media Fundamentals and Production Technology.

Siamo sempre alla ricerca di innovazioni e lo show di Atene ci ha dato l’opportunità di spingerci un po’ in là. Abbiamo iniziato a sperimentare con la tecnologia HD già dal 2002, cercando di comprendere il potenziale che la tv HD potesse avere per le emittenti televisive con l’obiettivo di migliorare l’esperienza per il telespettatore.

Ad Atene abbiamo lavorato fianco a fianco con i laboratori di ricerca e sviluppo dell‘IRT (Institute for Broadcasting Technology) basato a Monaco di Baviera, ma anche con i laboratori Rai R&D e BBC R&D. Con la collaborazione tra risorse, personale e attrezzatura siamo stati in grado di acquisire esperienza sul campo.

Hans Hoffmann

Il risultato di questa sperimentazione si è tradotta in una serie di raccomandazioni che EBU ha passato agli stati membri al fine di poter implementare il loro piano strategico HD.

Allo stesso tempo le registrazioni sono state usate come base per svariate ricerche nel campo audiovisivo a livello europeo.

Tutto questo ora potremo vederlo dal vivo sabato sera!

Fonte: eurovision.tv

Siete curiosi di vedere l’Eurovision Song Contest 2006 in HD? Fatecelo sapere con un commento sui nostri social!

error: