• Home
  • Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

Come vi avevamo già riportato la settimana scorsa, la città di Rotterdam ha mantenuto la promessa fatta nel bidbook di regalare circa 8.500 biglietti per l’Eurovision Song Contest 2020 a 4.250 suoi residenti con scarse entrare finanziarie, per rendere l’evento il più inclusivo possibile.

All’indomani dell’apertura del sito per fare richiesta di tali biglietti, un portavoce del comune di Rotterdam ha fatto sapere che durante la prima giornata dell’11 dicembre sono state ricevute 415 richieste, cinquanta delle quali ancor prima delle 7.30 del mattino (typical dutch).

I rappresentanti della città di Rotterdam alla consegna del proprio bidbook a luglio
I rappresentanti della città di Rotterdam alla consegna del bidbook a luglio © NPO

I residenti con un basso reddito, riceventi di sussidi, piccoli imprenditori, genitori single e altre categorie ben definite dagli organizzatori possono ancora far richiesta di questi speciali biglietti fino al 7 gennaio 2020. Se ci saranno più di 4.250 richieste, i vincitori verranno scelti a random in presenza di un notaio e saranno annunciati entro il 1º marzo 2020.

Fonte: RTL Boulevard

error: