• Home
  • Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

Eurovision 2020: i remix delle canzoni partecipanti

Siete pronti a sparare a palla le canzoni dell’Eurovision Song Contest 2020 in versione remix? Noi vi avvisiamo. Non siamo responsabili dei vostri balli scatenati, dei vostri sederi che twerkano verso l’infinito e oltre e delle figuracce che farete se qualcuno entrerà in casa vostra e vi vedrà ballare come se foste posseduti dal demonio. Preparatevi, perché Jo Squillo ci fa un baffo.

La discoteca della SUPERG!RL Stefania

Avete bevuto il vostro cocktail a base di succhetto alla pesca e vodka? Perchè qui si parte alla grande con il remix della canzone di Stefania, che avrebbe dovuto rappresentare la Grecia. Stiamo parlando del brano SUPERG!RL. Il brano, pur essendo già di suo nella versione originale molto dance, con questo remix ottiene quell’upgrade disco che vi farà muovere il culo fino a farvi crollare.

Da canzone donnammmerda a hit da discoteca

Se siete ancora depressi per non aver visto l’Eurovision quest’anno, c’è Ulrikke che ha trasformato la sua ballad Attention in una canzone dai forti ritmi dance. Questo grazie al remix creato e ideato da Klaas. Di sicuro con questa canzone farete vibrare i muri della vostra cameretta e sveglierete le vecchiette del vicinato.

Release me: la canzone perfetta per concludere i vostri balli scatenati

Il gruppo belga Hooverphonic ci tiene a inculcarsi nelle menti eurovisive, oltre per le varie polemiche, con la loro canzone Release Me. Di versioni remixate ne hanno fatte ben due, ma noi vi proponiamo quella più lunga (cinque minuti di Hooverphonic) come conclusione della serata euro-disco che avete progettato a casa vostra. Questa versione un po’ da trip allucinogeni è perfetta come conclusione della serata anche perché ricorda le canzoni che Radio Montecarlo manda in onda da mezzanotte in poi.

Il remix del månzo croato

Non potevamo concludere la prima parte di questi remix con un pezzo da novanta, ovvero Divlji Vjetre. Di sicuro a noi interessa più quell’ENEL di Damir Kedžo che non la canzone, ma tant’è. Con questo remix rimarrete incollati allo schermo sperando che il croato venga a prendervi per portarvi via… o almeno questo lo vorremmo tutti noi di Eurovision IN.

error: