• Home
  • Eurovision
  • Rotterdam 2021
  • Unisciti a noi
  • About

Eurovision 2020: il 4% dei compratori ha richiesto il rimborso dei biglietti

I media olandesi comunicano che solo il 4% dei titolari dei biglietti per l’Eurovision 2020 ha chiesto il rimborso durante la prima fase.

Un portavoce dell’Eurovision ha dichiarato:

Abbiamo ricevuto qualche richiesta in più negli ultimi giorni. La maggior parte delle persone preferisce tenerseli per il prossimo anno e siamo felici della fiducia accordata.

Telegraaf

La prima finestra di rimborso era stata aperta il 25 maggio e si è conclusa il 5 giugno. La seconda finestra sarà aperta una volta che verrà definita in modo ufficiale la sequenza di date dell’Eurovision 2021.

© Ahoy Rotterdam

A meno che l’acquirente non richieda il rimborso nella seconda finestra, i biglietti dell’edizione 2020 varranno anche per il 2021, infatti il prossimo anno si tornerà a Rotterdam all’Ahoy Arena.

Le informazioni ufficiali sui biglietti si trovano sul sito Eurovision.tv, per chi volesse chiedere il rimborso o avesse bisogno di ulteriori delucidazioni.

Dopo l’annullamento dell’Eurovision 2020 siamo in attesa della nuova edizione che dovrebbe svolgersi nella seconda o terza settimana di maggio 2021.

Fonte: Telegraaf

error: