• Home
  • Eurovision
  • Rotterdam 2021
  • Unisciti a noi
  • About

Eurovision 2020: l’EBU vuole rendere onore ai partecipanti

Vista l’onda di commenti degli eurofans, l’EBU ha comunicato che intende in qualche modo rendere onore a quelli che avrebbero dovuto essere i partecipanti all’Eurovision Song Contest 2020.

I valori di universalità e inclusione, e la nostra tradizione di celebrare la diversità con la musica, ora come non mai sono necessari.

EBU

In questo contesto l’EBU e le televisioni associate stanno esplorando le diverse possibilità per trovare il modo di unire ed intrattenere il pubblico di tutta Europa in questa situazione certamente complicata.

Non si tratterà di una competizione.

Allo stesso tempo il Reference Group ed il board dell’Eurovision Song Contest hanno deciso che in linea con le Regole dell’Eurovision Song Contest le canzoni selezionate per il 2020 non saranno ammesse in gara per il 2021.

Chiaramente è discrezione delle emittenti televisive l’opzione di confermare o meno il cantante o gruppo per il 2021, a questo punto con una nuova canzone.

Noi stiamo raccogliendo tutte le info e le trovate in un unico articolo, che è in costante aggiornamento.

L’EBU ci chiede di avere pazienza mentre si adopera per trovare questa nuova soluzione e fornire uno spettacolo che possa soddisfare tutti.

Fonte: Eurovision.tv

error: