Foto: eurovision.tv

Eurovision 2021: Booking.com è Official Travel Partner dell’evento

Booking.com è Official Travel Partner dell’Eurovision Song Contest 2021.

Con la missione di rendere più facile per tutti fare esperienze in giro per il mondo e con oltre 28 milioni di alloggi in più di 153.000 destinazioni in tutto il mondo, Booking.com si impegna ad aiutare i fan dell’Eurovision a trarre il massimo dai loro viaggi ispirati dalla musica.

A proposito di questa partnership, Martin Österdahl, supervisore esecutivo dell’Eurovision Song Contest, ha dichiarato:

Siamo lieti di dare il benvenuto a Booking.com come Official Travel Partner per l’Eurovision Song Contest 2021.

Questa è una partnership perfetta tra il più grande evento di musica dal vivo del mondo e una delle principali società digitali di viaggi al mondo. L’Eurovision Song Contest offre a milioni di spettatori ogni anno la possibilità di sperimentare la diversità dell’Europa nelle proprie case. Quando finalmente apriremo, il nostro nuovo partner potrà aiutarli a sperimentare di persona le lingue, la musica e la cultura che scoprono attraverso l’Eurovision Song Contest.

Martin Österdahl

Arjan Dijk, Senior Vice President e Chief Marketing Officer di Booking.com, ha invece dichiarato:

In qualità di azienda con orgogliose radici olandesi e la passione per aiutare le persone a scoprire la straordinaria diversità che il mondo ha da offrire, siamo assolutamente entusiasti di salire a bordo come Official Travel Partner dell’Eurovision nel 2021.

In un momento di separazione, confini chiusi e restrizioni, il tema Open Up di quest’anno è più attuale che mai e in perfetta armonia con i nostri valori e la visione ottimistica di un marchio per tutti. Siamo lieti di dare il benvenuto ai fan dell’Eurovision nel nostro paese e nella vivace città di Rotterdam, di persona o tramite lo schermo del loro smartphone. Speriamo di ispirare un nuovo pubblico ad esplorare ulteriormente le persone e i luoghi straordinari che rendono l’esperienza dell’Eurovision così speciale, non solo durante questa settimana di maggio, ma durante tutto l’anno.

Arjan Dijk

In qualità di Official Travel Partner dell’Eurovision Song Contest, Booking.com lavorerà a stretto contatto con l’EBU su ulteriori eventi, attività digitali e sociali e promozioni prima/durante l’Eurovision 2021 per coinvolgere i milioni di fan dell’evento in tutta Europa e nel mondo.

Noi però siamo rimasti un po’ perplessi per il tempismo di questa scelta. Va bene l’ottimismo, ma scegliere un travel partner con limitazioni ai viaggi e lo scenario A (quello “normale”) scartato dall’EBU e a soli 100 giorni dall’evento ci sembra un po’ azzardato.

Nel nostro piccolo abbiamo scherzato un po’ è trovato un travel partner più indicato per questo periodo di distanziamento fisico e sociale…

Fonte: Eurovision.tv

Che ne pensate dell’annuncio di Booking.com come partner ufficiale in questo periodo di restrizioni sui viaggi? Fateci sapere sui social!