Foto: EBU/Andres Putting

Eurovision 2021: gli abiti dei conduttori esposti in un museo di Tilburg

Dal 9 giugno gli abiti da sera dei presentatori dell’Eurovision Song Contest saranno esposti al Museo del tessuto di Tilburg.

Tutti gli abiti indossati da Edsilia Rombley, Chantal Janzen e Nikkie de Jager sono creazioni di designer olandesi e il Museo del Tessuto di Tilburg ne esporrà sette. Tra questi ci sono l’abito blu disegnato da Tess van Zalinge che Edsilia Rombley ha indossato durante la finale. Non poteva mancare l’abito di Nikkie de Jager, della maison Maison the Faux, pieno di diamanti e con i colori della bandiera transgender.

Edsilia Rombley, Chantal Janzen e Nikkie de Jager erano entusiaste dei loro stessi vestiti.
Janzen ha descritto la sua straordinaria creazione dorata come il “dessert”. A Davina Michelle è stato permesso di eseguire la sua canzone sulla battaglia contro l’acqua in un design di Martan (e anche questo abito è esposto).

L’idea per la presentazione al Museo del Tessuto è nata quando la stilista Tess van Zalinge è stata incaricata di disegnare un outfit per l’Eurovision Song Contest.

Van Zalinge era già stato inserita come una delle designer nella mostra collettiva Makersgeheimen, che può essere vista dal 26 giugno al TextielMuseum. Questa esposizione mette in mostra come artisti, designer e stilisti creano le loro idee, dallo schizzo al prodotto finale.

Fonte: AD.nl