• Home
  • Eurovision
  • Rotterdam 2021
  • Unisciti a noi
  • About

Eurovision 2021: sarà di nuovo Rotterdam ad ospitare l’evento? L’EBU esige una risposta entro fine mese

Il College van Burgemeester en Wethouders — la giunta comunale della città di Rotterdam — ha di recente inviato una lettera al Consiglio Comunale della città, nella quale informa i suoi membri che l’EBU vuole sapere in modo definitivo se Rotterdam ospiterà l’Eurovision Song Contest 2021 entro il 30 Aprile.

La motivazione di questa stringente richiesta da parte dell’EBU è dovuta al fatto che, nel caso Rotterdam non venga riconfermata, allora un’altra città dei Paesi Bassi avrà il tempo necessario per candidarsi e organizzare l’evento.

Tuttavia, anche se ci ha già rimesso 6,7 milioni di euro, la città di Rotterdam non sembra mollare e si dice intrepida ad ospitare l’evento il prossimo anno.

La maggioranza dei gruppi politici sostiene la candidatura della città, in quanto “è una questione di principio continuarla”, ma allo stesso tempo gli stessi si dicono anche preoccupati, perchè costretti a prendere delle decisioni in un periodo di ancora alta instabilità generale.

Dennis Tak, membro del partito PvdA, è favorevole alla riconferma, ma fa tuttavia alcuni commenti sul ruolo dell’EBU:

Rotterdam e l’emittente NOS corrono rischi finanziari molto maggiori rispetto all’EBU. Sarebbe bello per questa organizzazione aggiungere un po’ d’acqua al vino il prossimo anno ed essere più accomodanti, ad esempio in termini di distribuzione delle entrate pubblicitarie.

Dennis Tak

Anche la consigliera Dieke van Groningen sta guardando a Rotterdam 2021, anche se con occhio ben fisso sulla minaccia COVID-19:

Tenete presente che l’Eurovision Song Contest dovrebbe svolgersi tra più di un anno e spero che per allora ci sarà già un vaccino. Non ho una sfera di cristallo, ma sento che ci libereremo di quel virus. In ogni caso, non si offre speranza alle persone continuando a creare scenari di paura. 

Dieke van Groningen

Rotterdam ha anche pensato di stipulare un’assicurazione per il 2021, nel caso l’evento venga nuovamente annullato. Tuttavia, l’idea non sembra attuabile. Un’assicurazione contro il Coronavirus, in questo periodo, costerebbe davvero troppo.

Vi terremo aggiornati sulle scelte che verranno fatte nelle prossime settimane.

Fonte: AD.nl

error: