• Home
  • Eurovision
  • Rotterdam 2021
  • Unisciti a noi
  • About

Eurovision 2021: tutto quello che c’è da sapere sulla nuova edizione

Subito dopo l’annuncio della riconferma di Rotterdam come location dell’Eurovision Song Contest 2021, l’EBU ha rilasciato sul proprio sito una serie di Frequently Asked Questions (FAQ) sulla prossima edizione. Ve le riportiamo tradotte di seguito. Ci sono importantissime informazioni riguardanti lo show, i biglietti e i rimborsi.

Eurovision 2021 FAQ

Dove si terrà l’Eurovision Song Contest 2021?

L’EBU e i suoi membri olandesi NPO, NOS e AVROTROS stanno pianificando che l’Eurovision Song Contest 2021 abbia luogo a Rotterdam, Paesi Bassi.

Quando avverrà?

L’evento si svolgerà nella primavera del 2021. Con molti eventi internazionali e nazionali che si svolgono nello stesso periodo, dobbiamo valutare il momento migliore per ospitare l’Eurovision Song Contest. Speriamo di avere date per l’evento nelle prossime settimane.

Dove verrà organizzato il Contest?

Sono in corso i preparativi per far sì che il Contest del 2021 si svolga nella Rotterdam Ahoy.

Chi ospiterà l’Eurovision Song Contest 2021?

Il concorso sarà ospitato dai membri olandesi dell’EBU NPO, NOS e AVROTROS.

Quanti paesi parteciperanno al concorso?

Attualmente è troppo presto per dirlo. Nei prossimi mesi, le emittenti dei membri dell’EBU saranno invitate a manifestare il proprio interesse. Un elenco completo dei paesi partecipanti non sarà noto fino all’autunno del 2020. Secondo le regole esistenti, al concorso possono partecipare al massimo 44 emittenti.

Perché le canzoni di quest’anno non potranno competere nel 2021?

Il Reference Group dell’Eurovision Song Contest, che rappresenta tutte le emittenti partecipanti, ha concordato che le regole dell’Eurovision Song Contest dovrebbero essere rispettate anche per la competizione 2021. Ciò significa che i brani in competizione nel 2021 non possono essere commercialmente disponibili prima del 1° settembre 2020, il che esclude l’attuale selezione dei brani scelti per l’evento annullato di quest’anno.

In che modo il COVID-19 influenzerà la pianificazione dell’Eurovision Song Contest 2021

Comprendiamo che le persone siano ansiose di sapere come l’attuale pandemia influenzerà l’organizzazione dell’Eurovision Song Contest nel 2021. Naturalmente, la salute dei partecipanti, dei dipendenti e dei visitatori sarà sempre fondamentale. L’EBU, insieme ai suoi membri olandesi NPO, NOS e AVROTROS e la città di Rotterdam, lavorerà in stretta collaborazione nelle prossime settimane e mesi con le autorità sanitarie olandesi mappando l’impatto di COVID-19 sull’evento del prossimo anno. È nostra intenzione garantire che il Contest 2021 possa svolgersi in circostanze che proteggano la salute e la sicurezza di tutti i partecipanti all’evento.

Se l’evento non può aver luogo a Rotterdam a causa di COVID-19, esiste un piano alternativo?

È stato con grande rammarico che abbiamo dovuto annullare l’Eurovision Song Contest nel 2020.

In un ambiente sempre mutevole e stimolante, l’UER e i suoi membri sono più che consapevoli delle difficoltà di pianificare una trasmissione globale complicata con molte parti interessate internazionali tra 12 mesi.

Pertanto, l’EBU lavorerà con i suoi membri e le emittenti ospitanti del 2021 per garantire la continuità dell’evento in una serie di scenari diversi.

Si potrebbe fare il ​​Contest senza un pubblico?

È probabile che la situazione attuale in Europa rimanga incerta per i prossimi mesi e in questa fase non possiamo commentare l’organizzazione finale dell’Eurovision Song Contest del prossimo anno.

Ho comprato i biglietti per l’Eurovision Song Contest 2020, sono validi per il 2021?

I biglietti acquistati per l’Eurovision Song Contest 2020 rimarranno validi per il 2021. I biglietti saranno validi per lo stesso spettacolo che si è prenotato (ad esempio, se si è prenotato per la Prima Semifinale 2020, i biglietti saranno validi per la Prima Semifinale 2021).

Riceverò un nuovo biglietto per l’Eurovision Song Contest 2021?

Vi informeremo in merito in una fase successiva.

Purtroppo, non posso partecipare all’Eurovision Song Contest 2021 e vorrei ricevere un rimborso. È possibile?

Sì, se sei già sicuro di non poter assistere allo spettacolo nel 2021, puoi restituire (tutti) i tuoi biglietti e ricevere un rimborso.

È possibile richiedere un rimborso da lunedì 25 maggio alle 12.00 CEST fino a venerdì 5 giugno 2020 alle 23.00 CEST.

Il 25 maggio alle 12.00, verrà pubblicato un link nella sezione delle FAQ su Eurovision.tv che è possibile utilizzare per richiedere un rimborso.

Solo l’acquirente principale può chiedere un rimborso. Il processo di rimborso inizierà non oltre sabato 6 giugno, dopo la chiusura del periodo di richiesta di rimborso.

Potrebbero essere necessarie dalle 4 alle 6 settimane prima che vengano ricevuti i soldi sul conto che usato per pagare i biglietti.

È possibile richiedere un rimborso anche dopo la conferma delle date per il 2021?

Sì, una volta che le date sono note, ci sarà un’altra opportunità per restituire i biglietti e ricevere un rimborso, nel caso in cui non si possa partecipare. Quando le date saranno note, vi informeremo di nuovo via e-mail.

Io posso andare allo spettacolo nel 2021, ma purtroppo i miei amici no, cosa posso fare con questi biglietti?

Possiamo immaginare che non tutti nel gruppo siano in grado di partecipare all’Eurovision Song Contest nel 2021. Per questo motivo, prima che inizino ulteriori vendite per i biglietti rimanenti, daremo l’opportunità di cambiare i nomi sui biglietti. Vi informeremo via e-mail in un secondo momento su come funzionerà.

Tenete a mente che non è possibile richiedere un rimborso parziale del vostro ordine.

Ho comprato i biglietti da Avrotros o Ticketswap, come funziona?

Questi biglietti rimarranno validi anche per l’Eurovision Song Contest 2021. Se si è già sicuri di non poter assistere allo spettacolo nel 2021, si possono restituire (tutti) i biglietti e ricevere un rimborso.

È possibile richiedere un rimborso da lunedì 25 maggio alle 12.00 CEST fino a venerdì 5 giugno 2020 alle 23.00 CEST.

Il 25 maggio alle 12.00, verrà pubblicato un link nella sezione delle FAQ su Eurovision.tv che è possibile utilizzare per richiedere un rimborso.

Solo l’acquirente principale può chiedere un rimborso. Il processo di rimborso inizierà non oltre sabato 6 giugno, dopo la chiusura del periodo di richiesta di rimborso.

Potrebbero essere necessarie dalle 4 alle 6 settimane prima che vengano ricevuti i soldi sul conto che usato per pagare i biglietti.

Se si hanno domande a riguardo di Ticketswap, si prega di scrivere all’indirizzo info@ticketswap.com.

Ci saranno altri biglietti in vendita per lo spettacolo del prossimo anno?

Attualmente è troppo presto per discutere delle vendite dei biglietti per lo spettacolo del prossimo anno. Dipende da quanti biglietti vengono restituiti e dalla capacità che sarà disponibile il prossimo anno.

Per i FAQ completi in lingua inglese cliccate qui.

error: