Foto: RAI

Eurovision 2022: Alessandro Cattelan e Serena Rossi con una intesa vincente a “Da Grande”. Ci dobbiamo preparare?

Ieri sera nella puntata finale di “Da Grande” abbiamo potuto assistere ad un lungo blocco dove Alessandro Cattelan e Serena Rossi hanno duettato. Prove tecniche di Eurovision 2022?

Sappiamo che questi due nomi sono molto in vista nel taccuino di Stefano Coletta, direttore di RaiUno. Questa è stata l’occasione per vedere l’affiatamento tra i due presentatori.

Intervista, canto e ballo. I due non si sono fatti mancare nulla. Un lungo pezzo sul politicamente scorretto fatto con grande ironia (onore al merito agli autori). E sicuramente tanta sintonia tra i due.

Loro due potrebbero non bastare per la conduzione di Eurovision 2022, ma sicuramente sono una buona base di partenza.

Sapendo che ci sarà tanto da lavorare sulla presentazione in inglese.

Nonostante il numero brillante, anche la seconda puntata di “Da Grande” non ha portato a RaiUno i frutti previsti.

Come sottolineato tvblog in una dettagliata analisi, il pubblico che domenica 19 si è sintonizzato sulla finale europea del Volley maschile non è tornato su RaiUno.

O almeno lo ha fatto finché c’erano le partite del campionato di calcio, per poi scappare su La Domenica Sportiva su RaiDue.

Probabilmente un format azzardato per RaiUno e con una durata e ritmi non esattamente da prima serata Rai. Cattelan promosso come stile (nessuno ad oggi in Rai ha la sua versatilità) ma il gruppo degli autori si è convinto di poterla sfangare con una versione extra large di E poi c’è Cattelan.

Voi vorreste la coppia Cattelan e Rossi alla conduzione di Eurovision 2022? Fatecelo sapere con un commento sui nostri social!