EIN

Eurovision 2022: chi passerà in finale secondo i bookmakers?

Qualche settimana fa, vi abbiamo aggiornato circa quali paesi hanno maggiori possibilità di vincere l’Eurovision Song Contest 2022, e quali invece non hanno praticamente speranze. Ma, come saprete, l’Eurovision non è solo puntare alla vittoria, ma, per molti paesi, anche solo accedere alla serata finale è un grandissimo risultato. Andiamo quindi a scoprire chi ha maggiori speranze di raggiungere le Big5 in finale e chi invece, almeno secondo i bookmakers, dovrebbe fermarsi alle semifinali.

© EIN

Prima Semifinale

Per quanto concerne la prima semifinale i paesi che, sembrerebbero dormire sogni tranquilli in ottica qualificazione sono i seguenti: Ucraina, Paesi Bassi e Norvegia hanno quote inferiori ad 1,10. Seguono poi la Grecia ad 1,18 e l’Albania ad 1,22. Il Portogallo occupa il sesto slot con una quota pari ad 1,31. Da qui in poi la battaglia si fa invece più ardua e coinvolge in ordine: Armenia, Australia, Moldavia, Lituania e Svizzera che hanno una quota che oscilla tra 1,31 ed 1,63. Tra queste una sembrerebbe rimaner fuori dalla finale, ed al momento è proprio la Svizzera.

Con una quota che va oltre il 2 troviamo poi Croazia, Lettonia ed Islanda. Infine con quota superiore a 3 Danimarca, Slovenia e Bulgaria.

Si tratta tuttavia di quote comunque molto basse, che, con una performance azzeccata ed uno staging ben riuscito potrebbero essere ribaltate in quel di Torino.

In sintesi i bookmakers dicono quindi che si tratta di una semifinale estremamente equilibrata, in cui quasi tutti i paesi in gara hanno speranze di qualificazione, e, come ben saprete, le sorprese all’Eurovision sono sempre dietro l’angolo.


Seconda Semifinale

Per quanto riguarda la seconda semifinale, la candidata alla conquista del primo posto è la Svezia, segue a strettissimo giro la Polonia. Con quote che variano tra l’1,16 e l’1,57 troviamo poi Belgio, Australia, Estonia, Serbia, Finlandia, Cipro, Repubblica Ceca e Romania. Sono questi quindi, secondo i bookmakers (al momento) i dieci paesi che dovrebbero qualificarsi alla finale.

Resterebbero fuori: Azerbaijan, Malta e San Marino con una quota comunque inferiore a 2. Poi Israele è quotato 2,16 volte la posta, con Montenegro, Georgia e Macedonia del Nord con quote che vanno da 3 in su. All’ultimo posto gli scommettitori piazzano l’Irlanda che ha la quota maggiore tra le due semifinale (4,3 volte la posta).

Anche in questo caso però almeno 14 paesi sembrerebbero in lotta per conquistare uno dei dieci posti disponibili per la finale. Ma dare per spacciate anche le altre potrebbe essere un grave errore…


E per voi chi sono i venti paesi che si qualificheranno? fatecelo sapere commentando questo articolo sui nostri social.