Eurovision 2022: il Sindaco di Acireale vorrebbe portare il concorso in Sicilia

Non solo Palazzolo Acreide per la Sicilia, ma anche Acireale tra le città che vogliono ospitare l’Eurovision 2022. Se nel Comune siracusano la proposta sa di fantascienza, dall’altra parte c’è più concretezza. Il comune di Acireale conta oltre 50.000 abitanti ed è famoso per le sfilate in maschera a Carnevale, tra i più importanti in Sicilia e nell’intera Italia ma anche per i dolci, la granita e i cannoli siciliani (che vi consiglio a tutti cit. Arisa).

Acireale non è solo questo, il PalaTupparello è il palazzetto dello sport più importante della città, l’impianto sportivo coperto più grande della Sicilia che ospita 8.000 spettatori. Il palazzetto utilizzato anche per spettacoli e concerti tra cui Laura Pausini, Elisa e Giorgia è situato a circa 1 km dal centro di Acireale.

L’interno del PalaTupparello

Il giornalista afferma che Acireale con il PalaTupparello può provarci, grazie alla vicinanza con l’aeroporto (circa 40 minuti) e la capacità ricettiva idonea alle richieste del bando di partecipazione. Qui sotto l’intervista completa con il Sindaco:

Il Sindaco Stefano Alì che ha firmato la manifestazione di interesse, parla di rilancio per la città e per l’impianto, e dichiara:

Noi abbiamo partecipato alla manifestazione di interesse, dobbiamo vedere le condizioni generali che ci vengono richieste per verificarne la fattibilità. Entro il 2022 il palazzetto sarà rinnovato, ci sono diversi interventi che saranno fatti nei mesi a seguire. La struttura è presentabile e fruibile!

Stefano Alì

Palazzolo Acreide, Acireale o nessuna delle due? Le due proposte siciliane hanno qualche possibilità o sono fuori dai giochi ancor prima di iniziare?

error: