Foto: Jesolo Turismo

Eurovision 2022: Jesolo ritira la candidatura per ospitare l’evento

Jesolo aveva presentato, tra molti dubbi, la propria candidatura per ospitare l’Eurovision 2022.

Ora la città veneta sembra aver fatto un passo indietro, ed attraverso il giornale locale La Nuova, fa sapere che ritirerà la propria candidatura.

JESOLO candidata per Eurovision 2022: questa sarebbe la LOCATION per il  grande evento - Milano Città Stato
Il PalaInvent di Jesolo

PalaInvent troppo piccolo

Nonostante l’iniziale entusiasmo del presidente del Consorzio di Imprese Turistiche di Jesolo, il sindaco della città ha dovuto annunciare la triste notizia:

«Purtroppo non potevamo soddisfare questo parametro importante dei 10 mila spettatori e così la candidatura di Jesolo dovrà essere ritirata».

Sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia

Il problema quindi è la capienza del palasport che dovrebbe ospitare il pubblico e il palco per l’evento. Ricordiamo infatti che tra i requisiti necessari imposti dall’EBU, c’è quello di disporre di una struttura con almeno 10 mila spettatori a sedere. E, poi, anche una rete di strutture alberghiere per accogliere 2 mila tra artisti e addetti ai lavori.

Questi atteggiamenti confermano ancora una volta i nostri sospetti, di come molte città si siano candidate senza leggere nei dettagli il bando e valutare oggettivamente le proprie disponibilità economiche e di strutture.

Ora, dopo Jesolo, chi altri annuncerà il ritiro della propria candidatura per l’Eurovision 2022?

Intanto tra poche settimane conosceremo ufficialmente la città che ospiterà l’evento, e noi rimaniamo in febbrile attesa!