Foto: Torino Turismo

Eurovision 2022: Lo Russo tra i dehors gratuiti e l’Eurovision

I preparativi per l’Eurovision sono ormai iniziati da qualche tempo e il sindaco di Torino Lo Russo vi rivela che il comune stia lavorando al massimo per realizzare l’evento musicale al meglio possibile. Queste le parole del sindaco Lo Russo rilasciate a Torino Oggi:

Stiamo lavorando alacremente perché Eurovision possa essere condiviso da tutta la città.Sia con i concerti nei locali che per gli eventi al Valentino. I nostri uffici sono al lavoro per trovare una soluzione e sono fiducioso che si possa trovare una soluzione.

Lo Russo

il sindaco però rivela che ci sono ancora dei problemi coni dehors gratuiti. Infatti se il centrodestra torinese spera che quest’iniziativa venga prolungata il sindaco di Torino rivela come sulla carta sia abbastanza impossibile. Queste le parole del sindaco:

L’abolizione della tassa per occupazione di luogo pubblico per i dehors sono stati ristorati con i contributi governativi. È un gettito, però, che il Comune non può permettersi di perdere senza un contributo che arrivi dal governo o dalla Regione stessa. Di certo non c’è una volontà punitiva da parte dell’amministrazione in questo senso.

Lo Russo

Speriamo che queste problematiche vengano risolte al più presto in modo tale che sia gli eurofan sia i commercianti si possano godere una Torino festante.

Fonte: Torino Oggi

E voi siete pronti a godervi l’Eurovision a Torino? Fatecelo sapere con un commento sui nostri social!