Foto: Guida Torino

Eurovision 2022: press center al Pala Alpitour e palco in Piazza Castello

Sembrano risolversi i nodi dell’organizzazione torinese dell’Eurovision Song Contest. Annunciate le location del press center e del palco “cittadino”.

La Sala Stampa al Pala Alpitour

Come già parzialmente svelato dal tweet dell’assessora Chiara Foglietta, il Press Center sarà nell’area adiacente al Pala Alpitour.

Lo spazio prevede la classica sala stampa, le aree per le interviste e le conferenze stampa. Oltre a questo anche spazi tecnici ed una struttura per le delegazioni.

All’interno del Pala Alpitour, finiti i fasti delle ATP Finals, gli spazi verranno gradualmente preparati ad ospitare il palco, la green room e gli spazi per i commentatori.

Gli spettacoli in piazza Castello

Alcuni mesi fa era stato annunciato lo spazio ospitalità in Piazza San Carlo, sul modello di quanto fatto per le ATP Finals.

Forse proprio memori di quell’esperienza non proprio idilliaca, forse ispirandosi al successo della Medal Plaza 2006, sarà Piazza Castello ad ospitare un palco esterno.

Immaginiamo che sarà questo spazio ad ospitare il maxi schermo sul quale proiettare gli spettacoli live per chi non avrà trovato i biglietti. Allo stesso tempo ospiterà gli artisti nel pomeriggio per presentare le loro canzoni o per dare spazio ai musicisti torinesi. Eugenio in via di gioia avvisati!

Medals Plaza e Sponsor Village – XX Giochi Olimpici Invernali 2006 – ICIS  S.r.l.
Il Medal Plaza in Piazza Castello nel 2006

Il Sindaco è tranquillo

Ostenta tranquillità il sindaco Stefano Lo Russo. Consapevole dei problemi dovuti al covid, guarda comunque avanti consapevole di essere nei tempi previsti.

Il cronoprogramma è in linea con quelle che erano le previsioni, sicuramente l’emergenza pandemica rende tutto più complesso: organizzare un grande evento in piena pandemia non è semplice. Sono convinto che adottando le necessarie precauzioni possiamo tenere insieme le esigenze di salute e non perdere l’occasione di far diventare l’Eurovision un grande evento per la città.

Stefano Lo Russo, sindaco di Torino

Fonte: Torino Oggi