Foto: EBU / Andres Putting

Eurovision 2022: record di ascolti anche per la finale su RaiUno

Non si arresta il trionfo di ascolti per l’Eurovision Song Contest 2022 su RaiUno. Dopo i dati ottimi delle due semifinali, la finale dell’evento in diretta da Torino totalizza 6.590.000 telespettatori, pari al 41,93% di share.

Un dato sicuramente lusinghiero ma anche frutto di una concorrenza annientata in partenza. Ricordiamo che la finale di Amici di Maria De Filippi è stata appositamente spostata a oggi domenica 15 maggio.

Riassumendo, per le altre reti letteralmente le briciole. Nessun programma riesce a raggiugnere il 10% di share.

Molto buono anche il risultato dell’Anteprima #ESC che totalizza 4674.000 telespettatori, ed il 26,91% di share. Qui invece la concorrenza di Canale 5 e  Striscia la notizia ha registrato 2930.000 telespettatori, con uno share del 15,68%.

Ma tornando alle statische, che alla redazione piacciono molto, è evidente la progressione di ascolti per Eurovision sulle reti Rai.

Siamo passati da uno striminzito 6,43% di share del 2011 su RaiDue ad una crescita in doppia cifra nel 2015 grazie ad Il Volo (16.36%).

In termini assoluti, l’evento nel 2011 faceva registrare 1.291.000 spettatori, portato ai 4.512.000 dello scorso anno. Il risultato eccezionale del 2022 tiene conto di tanti fattori che è bene tenere presenti prima di crearsi aspettative per il 2023.

La conduzione era affidata a Laura Pausini e Mika, partecipavano Blanco e Mahmood e non ultimo l’assenza di concorrenza “vera” su Canale 5.

Molti di questi elementi verranno meno il prossimo anno. E sarà interessante capire se per il pubblico italiano è davvero febbre eurovisiva o solo una storia passeggera.

Per RaiUno in ogni caso un programma che valorizzato a modo può fruttare ascolti lusinghieri e diventare l’Evento del mese di maggio su cui generare contenuti extra.


A tutte queste cifre ovviamente vanno aggregati i dati di RaiPlay e YouTube (che non è però possibile scorporare per paese)