Graham Norton

Eurovision 2023: Graham Norton ancora in corsa per la conduzione dell’evento

Volto e voce ormai storico ad Eurovision per la BBC, Graham Norton si considera ancora in corsa per condurre l’Eurovision Song Contest 2023.

Il conduttore britannico, national treasure della BBC, intervenendo al “The Pat Kenny Show” ha dato qualche indizio sul suo coinvolgimento in Eurovision Song Contest 2023.

Dal 2009 è il commentatore (a volte caustico e divertente, delle volte un po’ offensivo e cringe) dello show per la BBC e vorrebbe continuare a farlo anche nel 2023. Sebbene questo possa pregiudicare le sue chance di conduzione dello spettacolo.

Sono molto nervoso perché se dovessi lasciare il commento vorrà dire che qualcuno lo dovrà fare al mio posto. E poi magari lo farà anche meglio e così mi sarò fregato con le mie mani. Il commento di Eurovision è la cosa che mi da maggior soddisfazione.

Graham Norton

La conduzione di Eurovision sarebbe un grande traguardo per Norton, che già nel 2015 insieme a Petra Mede aveva condotto da Londra uno speciale “Greatest Hits”.

Ci sono voci in circolazione che io non condurrò Eurovision senza che io abbia avuto voce in capitolo. Onestamente sono confuso e non capisco cosa stia succedendo.

Graham Norton

Foto: EBU

Se potesse fare entrambe le cose lo farebbe anche subito. Ma ovviamente sarà molto difficile. La sua priorità numero uno è il commento.

Questo ci fa pensare ad un suo intervento nello show con qualche cameo, come avvenne nel 2016 con Lynda Woodroof aka Sarah Dawn Finer a Stoccolma.

E voi vorreste Graham Norton alla conduzione di Eurovision? Fatecelo sapere con un commento sui nostri social!