Foto: EBU

Eurovision 2023: Martin Green CBE sarà il direttore artistico per BBC

BBC ha scelto il direttore artistico incaricato di dirigere il team che porterà in scena l’Eurovision Song Contest 2023 a Liverpool. Si tratta di Martin Green CBE.

Nella carriera di Green una serie di successi straordinari. Ha diretto infatti le cerimonie di apertura e chiusura dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Londra 2012 e recentemente il programma dei Giochi del Commonwealth di Birmingham.

A lui il compito di dirigere l’intera squadra creativa.

Sono onorato di aver ricevuto l’incarico di dirigere il team che porterà in scena Eurovision 2023 per conto della BBC. Per me che sono da sempre fan del Contest, si tratta di un sogno che diventa realtà. Non vedo l’ora di lavorare con il team della BBC, a Liverpool, con EBU e ovviamente con i colleghi ucraini.

Martin Green CBE
Martin Green CBE

Grande la soddisfazione in casa BBC per questa scelta.

Martin è un leader nel suo campo. Le sue capacità e la sua passione per Eurovision sono una garanzia e lo fanno l’ambasciatore ideale per noi della BBC.

Kate Phillips, Direttrice di BBC Unscripted

Green potrà contare su una squadra di tutto rispetto. Commissario per lo show è Rachel Ashdown, che insieme a BBC Studios avrà il compito di produrre i tre live show (le due semifinali e la finale) e tutto il materiale per BBC e per le emittenti presenti in loco. Supervisionerà tutti i contenuti che precedono Eurovision, incluso l’Allocation Draw.

Ad assisterla ai BBC Studios ci sarà Andrew Cartmell, Produttore Esecutivo di Eurovision 2023. Anche in questo caso un curriculum di tutto rispetto, coronato dal ruolo di Capo delegazione britannico a Torino quest’anno.

Sul fronte autorale, il ruolo di Head of Show sarà affidato a Lee Smithurst. Vice capodelegazione britannico a Torino, avrà la supervisione su tutti i testi degli show ed i contenuti editoriali.

Troviamo anche una vecchia conoscenza. Twan van de Nieuwenhuijzen ritorna dopo il 2021 ed il 2021 come Head of Contest. Tra i suoi compiti, quelli di supervisione delle delegazioni nazionali nella fase creativa e nella messa in scena a Liverpool.

A chiudere la squadra c’è James O’ Brien, che sarà il responsabile della parte tecnica. A lui il compito di supervisionare i live show, la messa in onda e tutte le soluzioni sceniche all’interno del palasport. Anche in questo caso si tratta di una persona di esperienza che può vantare con lo stesso ruolo agli MTV Europe Music Awards ed alle Olimpiadi di Londra 2012.

Fonte: EBU