• Home
  • Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

Se il primo episodio degli Eurovision Home Concerts vi è piaciuto allora sarete sicuramente curiosi di sapere chi saranno i cantanti presenti nel secondo appuntamento di venerdì 10 Aprile.

Jamala

La prima ad esser stata annunciata sull’account Twitter dell’Eurovision è stata Jamala.

Jamala, per chi fosse nuovo nel fandom, ha rappresentato l’Ucraina nel 2016 a Stoccolma. Con la sua canzone “1944” — che canterà — oltre a scatenare l’ira dei russi è riuscita a portare lo show europeo in Ucraina nel 2017.

Il secondo brano che interpreterà è “Arcade” di Duncan Laurence.

Daði Freyr

Dopo Jamala è stato annunciato anche Daði Freyr, che avrebbe dovuto rappresentare l’Islanda all’Eurovision 2020. Oltre a cantare “Think About Things”, che tra l’altro è stata cantata anche da Ryan O’Shaughnessy nel primo episodio, Daði canterà il brano “Lipstick”, dei Jedward (Irlanda 2011).

Montaigne

Successivamente è stata annunciata anche Montaigne, la rappresentante dell’Australia all’Eurovision 2020, che, oltre a “Don’t Break Me”, interpreterà la canzone “Répondez-moi” di Gjon’s Tears (Svizzera 2020).

Leonora

Anche Leonora, che ha rappresentato la Danimarca lo scorso anno a Tel Aviv, sarà presente. Oltre alla sua entry eurovisiva “Love is Forever”, Leonora canterà “Satellite” di Lena (Germania 2010).

Gjon’s Tears

Gjon’s Tears, il rappresentante della Svizzera all’Eurovision 2020, canterà, oltre alla sua entry “Répondez-moi”, un brano tra i seguenti due: “Refrain” (Svizzera 1956) e “Ne partez pas sans moi” (Svizzera 1988).

Vasil

Nel secondo episodio sarà presente anche Vasil, che avrebbe dovuto rappresentare la Macedonia del Nord questo anno.

Oltre a cantare la sua entry “YOU”, l’artista ha proposto di scegliere tra “My Number One” (Grecia 2005) e “Toy” (Israele 2018). Il risultato non è ancora noto.

Aksel

Last but not least Aksel, il cantante che avrebbe dovuto rappresentare la Finlandia a Rotterdam.

Oltre alla sua entry “Looking Back”, Aksel interpreterà uno di questi due brani: “Da Da Dam” (Finlandia 2011) o “Fairytale” (Novergia 2009).

error: