Foto: EBU

Eurovision 2022: il report dell’EBU mostra l’enorme impatto in TV e sui social

I servizi di Media Intelligent dell’EBU hanno mostrato per la prima volta in un report l’impatto sociale, economico, culturale e musicale dell’Eurovision Song Contest. Ecco alcuni dati interessanti…

Milioni di telespettatori, ricavi economici e tante interazioni social

Il report rivela che l’evento è stato seguito da 161 milioni di persone e ben 75 milioni di persone hanno usufruito dei contenuti su YouTube.

Il report tocca anche l’aspetto economico e parla degli introiti per la città ospitante dell’Eurovision 2022, ovvero Torino, che ha registrato ben il 57% di presenze di turisti in città durante le settimane dell’evento.

Ben 702 millioni di euro le entrate pubblicitarie generate dai 119 mila articoli online pubblicati.

Per quanto riguarda le canzoni partecipanti, queste insieme hanno registrato ben 544 milioni di streams. Dato sorprendente se si pensa che ben il 40% delle canzoni di quest’anno non erano in inglese.

Ne è prova la Top 3 delle canzoni con più streams da gennaio al giorno del Gran Finale.

  • Brividi – Mahmood & BLANCO (lingua italiana): 169 millioni di streams
  • Stefania – Kalush Orchestra (lingua ucraina): 58 millioni di streams 
  • SloMo – Chanel (lingua spagnola): 36 millioni di streams

Grande successo anche dopo la competizione, con 6 canzoni che sono addirittura entrate nella Billboard Global 200 Chart:

  • SPACE MAN – Sam Ryder (#37)
  • Stefania – Kalush Orchestra (#39)
  • SloMo – Chanel (#79)
  • Hold Me Closer – Cornelia Jakobs (#132) 
  • Give That Wolf A Banana – Subwoolfer (#165)
  • Brividi – Mahmood & BLANCO (#194)

Da non dimenticare assolutamente il successo di Rosa Linn mesi dopo il Contest grazie alla viralità ottenuta tramite Tik Tok.


Pubblico sempre più giovane

Il 2022 ha segnato un record di telespettatori giovani nella fascia di età tra i 15 e i 24 anni:

  • 2017 – 42.9%
  • 2018 – 43.1%
  • 2019 – 45.3%
  • 2021 – 52.8%
  • 2022 – 56.7%

A dimostrazione di ciò, l’enorme impatto sui social che ha ottenuto il Contest con i seguenti numeri di interazione:

  • TikTok – 9.2 milioni
  • Instagram – 6 milioni
  • Twiitter – 2 milioni
  • Facebook – 1.7 milioni

Diversità e parità tra i generi rappresentati

Per quanto riguarda parità di genere e rappresentazione delle minoranze, l’Eurovision 2022 è stato ancora una volta una dimostrazione di gender equality e rappresentazione LGBTIQ+, come le rappresentanti islandesi Systur che hanno utilizzato la loro partecipazione per sostenere e diffondere i diritti della comunità. Senza contare i tanti rappresentanti dichiaratamente LGBT o allies che hanno preso parte al Contest.

Fonte: EBU

Successo in TV e sui social per l’Eurovision! Cosa ne pensate di questi dati? Fatecelo sapere con un commento sui social!