Eurovision: Shine A Light: i paesi che trasmetteranno l’evento

Dopo l’annuncio della produzione dello show non competitivo Eurovision: Shine A Light al posto dell’Eurovision 2020, molte emittenti nazionali hanno già dato conferma della sua trasmissione sulle proprie reti.

Ad ora i paesi che lo trasmetteranno sono (lista in continuo aggiornamento):

  • Finlandia – YLE TV2
  • Francia – France 2
  • Germania – Das Erste
  • Paesi Bassi – NPO 1
  • Spagna – La 1
  • Ucraina – UA:Peršyj
  • Svizzera – SRF/RSI
  • Estonia – ETV
  • Bulgaria – BNT 1
  • Belgio – Één
  • Danimarca – DR 1
  • Repubblica Ceca – ČT Art
  • Italia – Rai 1 / Rai Play / Rai Radio 2
  • Svezia – SVT 1
  • Austria – ORF 1
  • Portogallo – RTP1
  • Bielorussia – Belarus-1
  • Polonia – TVP 1

Aggiornamento 16.04

L’EBU ha pubblicato la lista ufficiale di tutte le emittenti che trasmetteranno l’evento. Oltre alle 41 partecipanti all’Eurovision 2020, altri 5 membri e associati dell’UER/EBU manderanno in onda lo show. Più informazioni cliccando qui.

Eurovision: Europe Shine A Light verrà trasmesso sabato 16 Maggio alle 21 CET in diretta dallo Studio 21 di Hilversum, la città che ha ospitato l’Eurovision Song Contest nel lontano 1958.

Lo Studio21 di Hilversum

Lo show onorerà tutte e 41 le canzoni, in un formato non competitivo, oltre a offrire molte sorprese ai fan e agli spettatori da casa e verrà presentato dai presentatori dell’Eurovision 2020: Chantal Janzen, Edsilia Rombley, Jan Smit e Nikkie de Jager.

Inoltre, questo sarà l’ultimo evento EBU ad avere Jon Ola Sand come supervisore esecutivo, infatti a partire dallo Junior Eurovision Song Contest 2020, subentrerà lo svedese Martin Österdahl come nuovo superiore esecutivo per l’UER.