Sembra strano a noi italiani, ma nei paesi scandinavi la tradizione di incidere pezzi dal carattere “natalizio” continua da molti anni. Con l’inizio del mese di novembre vediamo susseguirsi una lunga lista di nomi noti del pop svedese, norvegese e islandese (e non solo) rilasciare sulle piattaforme digitali le loro nuove fatiche.

Ed eccovi cosa il 2020 ci porta sotto l’albero. (aggiornato al 27/11)

Sanna Nielsen

Sanna Nielsen ci ha abituato a molti album e concerti tv a Natale. E nel 2020 non fa eccezione. Questa canzone scritta da Peter Kvint e Peter Morén rappresenta al meglio lo spirito natalizio di Sanna.

Per me, questa canzone parla del desiderio e il desiderio è probabilmente ciò che ho fatto di più durante quest’anno, questo strano anno in cui non siamo stati in grado di socializzare come di solito

Sanna Nielsen

Secret Garden

Il duo composto dalla violinista e cantante irlandese Fionnaula Sherry ed il compositore norvegese Rolf Løvland ha vinto Eurovision nel lontano 1995. Le stesse atmosfere eteree della loro Nocturne sono ripetute anche in questo primo e speciale album natalizio realizzato con la cantante Cathrine Iversen. L’album è interamente composto da Løvland ad eccezione del brano “I Know A Rose Tree”.

KEiiNO

La nostra band preferita si appresta a tenere alto il Christmas Spirit (in the Sky) attraverso una serie di 6 concerti che toccheranno i maggiori centri della Norvegia.

Contestualmente lanciano la loro nuova canzone A Winter’s Night. La canzone, scritta dai KEiiNO insieme a Stein Roger Sordal, vede un arrangiamento speciale con l’aggiunta di un quartetto di archi dell’Orchestra Sinfonica di Kristiansand.

Måns Zelmerlöw

Mentre il bel Måns si gode qualche giorno di vacanza al caldo delle Maldive, nella sua natia Svezia viene rilasciato il nuovo singolo Alone On Christmas Eve.

La canzone scritta da Måns insieme a Tobias Stenkjaer, Theo Kylin e Robert Jallinder rappresenta una lettera che il cantante scrive a Babbo Natale.

Ulrikke

Dopo aver attirato la nostra attenzione, Ulrikke Brandstorp ci regala un duetto con Trygve Skaug. Nella loro scelta di tema festivo si sono spinti a parlare della notte di Capodanno con un ballata che ben esalta le due voci.

E per Ulrikke questa è la scusa buona per realizzare il suo album natalizio Spend Christmas with Me e invadere di simpatici video a tema il suo profilo instagram.

Jessica Andersson

Un altro volto noto dei concerti natalizi svedesi è sicuramente Jessica Andersson. La cantante, che nel 2003 come parte del gruppo Fame è arrivata quinta ad Eurovision, ci aveva già regalato in passato un paio di album per le feste.

In questo 2020 particolare ha deciso di incidere Do You Hear The Bells e ha lasciato un piccolo messaggio a tutti i suoi fan

Ci stiamo avvicinando al Natale a passi da gigante.
Come vi sentite dopo quest’anno e tutto quello che succede? Desiderate anche voi le vacanze di Natale?

Jessica Andersson

Arvingarna

Forti del loro ritorno prepotente sulle scene musicali dopo il Melodifestivalen 2020, gli Arvingarna hanno pensato bene di incidere un pezzo natalizio.

Il loro singolo När Snön Faller Ner (Quando cade la neve) coglie bene l’essenza del clima scandinavo durante l’inverno e lo combina con il suono dei campanelli tipici della slitta di Babbo Natale.

Daði Freyr

Poteva forse mancare il vincitore morale (e di vendite) dell’Eurovision Song Contest 2020? Daði Freyr porta le sue atmosfere elettroniche da videogioco anche nel natale islandese.

La sua Every Moment Is Christmas with You è una canzone d’amore per la sua metà, che rende la vita talmente speciale da sembrare Natale ogni volta che stanno insieme.

Anna Bergendahl

Anna Bergendahl in coppia con David Lindgren ci porta delle atmosfere americane con It Never Snows In California.

La cantante svedese si dice molto soddisfatta per quella che definisce una delle canzoni della sua lunga carriere di cui è più orgogliosa. E invita tutti a decorare la casa con una Stella di Natale (julstjärnan) e gustarsi un glögg (il tradizionale vin brulé scandinavo).

The Mamas

Le Mamas incidono il loro primo EP natalizio All I Want For December trainato dal primo singolo A Christmas Night to Remember.

Sempre fedeli al loro soul, le tre cantanti ci regalano atmosfere felici e spensierate.

Quando tutto sembra difficile, devi focalizzarti sulle cose buone che ti sono attorno. Non sono i regali o le pubblicità natalizie quello che desideri, piuttosto sono la tua famiglia, i tuoi amici e le persone a cui vuoi bene. Devi sempre ricordarti di essere amato.

The Mamas

Carola

Prego per la pace sulla terra, prego per la pace per te, apri il tuo cuore, e lascia entrare il paradiso, e troverai la pace sulla terra…come in paradiso

Carola Häggkvist da decenni ci delizia con album natalizi e non ha mancato l’appuntamento con il 2020. Ha scritto questa canzone che respira la pace del Natale perché è quello che tutti e anche la cantante ha bisogno in questo momento.

Oltre al desiderio che tutto venga ripristinato nel mondo, il desiderio di una pace più profonda dentro tutti noi è ancora la forza trainante più forte in me in questo momento.

Carola

Edurne

Anche per Edurne la magia del Natale si traduce nel passare le feste con la persona amata. Non importano i regali, quello che è davvero importante è fermare il tempo e passare un momento felice insieme.

I giornali spagnoli hanno già titolato Edurne, la Mariah Carey española que necesitábamos esta Navidad (Edurne, la Mariah Carey spagnola di cui avevamo bisogno questo Natale).

Danny Saucedo

In attesa di vederlo duellare sul palco del Melodifestivalen 2021, Danny Saucedo ci regala un singolo natalizio che sicuramente si distacca dagli altri. La sua Kungar av December (i Re di dicembre) è un duetto con il suo compagno di merende Niello.

Pare si siano davvero divertiti molto quanto hanno pensato a questo singolo e lo hanno inciso al volo. E hanno aggiunto questo sax che ci ha stregati.

My Marianne & Jonathan Johansson

Abbiamo lasciato Molly Sandén a cantarci delle meraviglie di Husavik, ed eccola qui di nuovo con il suo pseudonimo My Marianne.

Insieme al cantante svedese Jonathan Johansson incide il duetto Come Whatever, Come What May per portare un po’ di spirito natalizio in un anno davvero particolare.

Yohanna

Le stesse atmosfere eteree che ci ha portato all’Eurovision 2009. Questo ci regala Yohanna (Johanna Guðrun) con il suo album natalizio Jól með Jóhanna (Natale con Johanna).

Lőngu liđnir daga (Long gone days) apre l’album e con i suoi dell’islandese ci riporta ancora una volta ad Husavik.

Victor Crone

Quando decidi che un tuo successo può anche diventare una canzone natalizia. Victor Crone ha applicato questa teoria alla sua These Days, arrangiandola e cambiando un pochino il testo. Con l’intento di meravigliarci.

Cosa ve ne pare di questi pezzi? Sentite anche voi lo spirito natalizio? Fatecelo sapere con un commento sui nostri social.

🎄 Ma noi vi proponiamo anche una playlist speciale con tutta l’atmosfera natalizia che ci regalano gli artisti eurovisivi. Da gustare con una cioccolata calda, davanti al camino e con l’albero illuminato!

error: