Foto: EBU

#EurovisionWithoutRussia: Channel One, VGTRK e Radio House Ostankino sospese dall’EBU

Channel One, VGTRK e Radio House Ostankino sono state ufficialmente sospese nella loro adesione all’European Broadcasting Union (EBU).

A darne informazione è direttamente EBU con un comunicato stampa.

VGTRK, Channel One e Radio House Ostankino avevano annunciato la propria sospensione attraverso mezzo stampa lo scorso 26 febbraio, dopo che alla Russia è stato vietato di partecipare all’Eurovision Song Contest 2022.

Ovviamente la notizia non è mai stata ufficializzata da EBU poiché tale richiesta di sospensione non è mai pervenuta. Questo avvalora le tesi che le suddette agenzie stampa (una su tutte Sputnik) facciano propaganda e non informazione. Non ci stupiamo quindi perché sia stato vietato loro accesso in Europa.

Per quanto riguarda la sospensione di tv e radio russe, EBU ha temporaneamente sospeso i suoi membri russi e valuterà lo sviluppo della situazione prima di riattivarne le attività. Lo stesso modello utilizzato poco più di un anno fa con l’emittente bielorussa.