Foto: Benjamin Suomela / Yle

Finlandia: Robin Packalen apre le porte ad UMK ed Eurovision

È uno dei cantanti più famosi in Finlandia ed è stato a lungo uno dei preferiti dai fan per cantare all’Eurovision Song Contest. E a quanto pare, Robin Packalen si sta scaldando all’idea di competere nella selezione nazionale UMK.

Il suo obiettivo sin dall’inizio era quello di avere successo anche fuori dal suo paese, ma per colpa del Coronavirus nel 2020 ha dovuto rimandare il tour in Germania, Austria e Svizzera. Robin ormai predilige cantare in inglese proprio per il desiderio di arrivare anche in altri paesi con la sua musica, ma non è semplice.

Un’altra strada secondo il giornalista dell’emittente Yle potrebbe essere l’Eurovision, in questo modo l’artista potrebbe conquistare pubblico e aumentare le possibilità per nuove esperienze estere. A tal proposito Robin dichiara:

Negli ultimi dieci anni ho detto di no. Tuttavia, l’Eurovision sta iniziando a sembrare un concetto credibile. È una possibilità che è in considerazione.

Robin Packalen

Un altro obiettivo di Robin è quello di portare la musica dei cantanti finlandesi all’estero, dal momento che la situazione in Norvegia e Svezia risulta molto diversa e più fortunata rispetto all’altro paese scandinavo. Ci riuscirà?

Nel frattempo le iscrizioni per UMK 2022 si sono concluse il 6 settembre. Dopo Andrea Brosio anche Robin avrà pensato di inviare un brano per la selezione finlandese per provare a volare a Torino?

Fonte: YLE

Il nome su cui puntare è quello di Robin Packalen? La Finlandia lo annuncerà tra i partecipanti di UMK 2022?