• Home
  • Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

Dopo la Repubblica Ceca e l’Italia, anche la Francia nel 2020 avrà un nuovo capo delegazione. Steven Clerima, in carica dal 2018 dopo l’uscita di Edoardo Grassi, ha confermato le proprie dimissioni su twitter, ringraziando la delegazione e gli artisti che lo hanno accompagnato nell’avventura eurovisiva.

Steven Clerima ha fatto parte della delegazione francese per quattro anni, prima come Assistant Head of Delegation e poi, dal 2018, come HOD vero e proprio. Nello stesso anno è diventato anche il responsabile della selezione nazionale Destination Eurovision e ha permesso il ritorno della Francia allo Junior Eurovision Song Contest 2018.

A prendere il suo posto sarà Alexandra Redde-Amiel, attuale direttrice della sezione intrattenimento di France Télévisions, ben nota ai fan eurovisivi in questi giorni per l’intervista rilasciata a Le Parisien, che ha creato un po’ di fraintendimenti sul metodo di selezione che il paese userà per Rotterdam.

Auguriamo il meglio a Steven Clerima per i suoi nuovi progetti e un grosso in bocca al lupo ad Alexandra Redde-Amiel per questo nuovo ruolo.

error: