Foto: EBU / Thomas Hanses

Francia: Barbara Pravi premiata rivelazione femminile dell’anno ai Victoires 2022, i premi della musica francese

Sabato 12 febbraio 2022 è andata in scena a la Seine musicale, già teatro a dicembre del Junior Eurovision 2021, la cerimonia di premiazione dei Victoires 2022, i premi della musica francese. Trionfa Barbara Pravi, seconda classificata all’Eurovision Song Contest 2022.

A presentare sono stati Olivier Minne, che ha presentato anche il Junior Eurovision a dicembre, e Laury Thilleman.

La cerimonia è stata trasmessa dalla tv pubblica TF1 e ha visto una lunga lista di artisti esibirsi. Il meglio della musica francofona: Stromae, Angèle, Orelsan, Clara Luciani, Juliette Armanet e poi proprio Barbara Pravi.


Se l’artista femminile dell’anno è risultata l’acclamata Clara Luciani, la rivelazione femminile è stata Barbara Pravi.

Quest’ultima ha superato la concorrenza di Silly Boy Blue e del gruppo L’impératrice. La partecipazione di questi ultimi in questa categoria ha riaperto anche la polemica sui premi attribuiti in base al genere, cosa che invece non è più fatta in molti altri premi in giro per il mondo.

Emozionatissima, Barbara ha ringraziato la se stessa bambina. Le ha voluto dire che ha fatto bene ad avere fiducia in se stessa perché tutto è possibile, nonostante gli errori e malintesi.

Questo premio ad una artista che ha partecipato ad Eurovision potrebbe essere l’inizio di un nuovo corso per la musica francese. Tradizionalmente diffidente verso il Contest europeo, ritenuto spesso una accozzagli kitsch e di scarsa qualità musicale, il mercato transalpino potrebbe aver colto le potenzialità di un evento globale.

Complimenti a Barbara e attendiamo la stessa sorte per l’artista che le succederà nel 2022!